Capaccio Paestum: scoperto altro relitto bellico in mare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il mare del Cilento continua ad essere un tesoro di storia e cultura. Gli esperti sommozzatori del Diving Yoghi per conto dell’ente civico, grazie all’iniziativa promossa da Maurizio Paolillo, consigliere comunale di maggioranza delegato alla Fascia Costiera, infatti, hanno immortalato i resti di un altro residuo bellico nel tratto compreso tra il lido Cinzia e la spiaggia del Mec Paestum Hotel, in località Licinella: si tratta di un’imbarcazione di 105 tonnellate da trasporto denominata LCVP utilizzata per lo sbarco di soldati e veicoli durante la Seconda Guerra Mondiale dalle truppe alleate, durante la famosa ‘Operation Avalanche’.
Come riporta il sito Stile Tv, accanto al mezzo, si trova il carro armato M4 Sherman, con la sua torretta armata di cannone da 75 mm: dalla posizione, viene da pensare che il carro fosse a bordo del mezzo e sia caduto in mare per cause da accertare, dovute ad un probabile affondamento da parte delle truppe nemiche.  Ma la scoperta più interessante da parte dei sub è stata la definizione del basamento di quello che, nell’antichità, poteva verosimilmente essere un porto per piccole imbarcazioni dislocato sulla laguna salmastra di Paestum.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.