Salerno, consiglio comunale: ok proposta PSI su Iva agevolata utenze domestiche

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Nella seduta del consiglio comunale di oggi, tra i punti all’ordine del giorno è stata discussa e votata la proposta del gruppo consiliare del PSI. E così anche da Salerno parte un monito al Governo nazionale affinché si sostengano le famiglie e quanti, pur avendo un reddito, non riescono ad arrivare a fine mese: le spese vive di ogni famiglia sono aggravate anche da addizionali ed accise applicate su acqua e gas. L’estensione dell’IVA agevolata dal 22% al 4% – ed in alcuni casi al 10% -rappresenterebbe un aiuto ed una risposta concreta alle difficoltà quotidiane. Pertanto, con l’iniziativa promossa dal gruppo consiliare del Psi ed approvata all’unanimità, si è impegnato il consiglio comunale di Salerno alla trasmissione della delibera alla Presidenza del Consiglio dei Ministri al fine di promuovere iniziative volte a dare ossigeno alle famiglie.

“Questo provvedimento favorisce un’azione politica coordinata che il PSI sta diffondendo nel maggior numero possibile dei Consigli comunali – ha dichiarato Massimiliano Natella,  capogruppo del Psi a Palazzo di città – Sono grato al sindaco Enzo Napoli e a tutta la maggioranza per la compattezza e la sensibilità dimostrate nonché a tutti i colleghi che hanno sostenuto l’odg, mi riferisco anche ai consiglieri di minoranza. Siamo sicuri di aver dato un piccolo ma importante segnale politico”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma l’IVA sui consumi di acqua, gas ed energia elettrica è al 10%, non al 22%! Di che cosa parlano questi sapientoni? Perchè non si parla di portarla al 4% ed eliminare le addizionali locali e le accise che superano il costo dei consumi?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.