Mercato: Milan c’è sempre Morata, Roma voci su Rafinha

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Finita la stagione del calcio, anche se ci sarà, finale di Champions a parte la ‘coda’ delle nazionali, il calciomercato diventa l’argomento principale, e tutte le principali squadre stanno studiando i primi colpi estivi.

Al Milan tiene banco il caso DONNARUMMA, che rischia di fare un anno di tribuna se non firma il nuovo contratto. Intanto dal gruppo dei suoi possibili pretendenti si sfila il Manchester City, che sta per concludere l’acquisto di EDERSON dal Benfica.

Si tratta del portiere titolare dell’Olimpica del Brasile, che poi dovette saltare Rio 2016 per un infortunio dell’ultima ora. Ma il Milan, che per la difesa ha già preso MUSACCHIO, vuole anche un rinforzo di peso in attacco, e i nomi che circolano sono sempre quelli di MORATA e BELOTTI: il sogno di Montella è di averli tutti e due.

Viene monitorata anche la situazione di AUBAMEYANG. In casa Roma la qualificazione diretta alla Champions League ha portato soldi in cassa e potrebbe quindi esserci una sola cessione eccellente, anche se Spalletti insiste per portarsi dietro all’Inter sia NAINGGOLAN che RUDIGER.

Il d.s. Monchi sta cercando di far firmare il suo ex pupillo ai tempi del Siviglia JESUS NAVAS, che si svincola dal Manchester City. STROOTMAN ha rinnovato fino al 2020 mentre rimane in sospeso il discorso su DE ROSSI, ma a centrocampo arriverà anche PELLEGRINI dal Sassuolo perché il club giallorosso farà valere il diritto di ‘recompra’.

Dalla Spagna si sostiene che la Roma abbia messo gli occhi su RAFINHA del Barcellona, cercato anche dal Liverpool. La Juventus sta cercando di portare subito il doriano SCHICK a Vinovo, mentre per il laziale KEITA BALDE, che si svincola tra un anno, la trattativa con Lotito non si presenta facile. Per MATUIDI del Psg l’interesse è sempre vivo, mentre DOUGLAS COSTA del Bayern è un obiettivo secondario, nel senso che rappresenta l’alternativa a Keita.

Si muove anche la Fiorentina, che per la panchina ha preso PIOLI (PAULO SOUSA dovrebbe andare al Porto) e ora segue con decisione la pista EYSSERIC, giovane talento offensivo del Nizza, per il reparto avanzato.

La dirigenza viola deve sempre risolvere il rebus BERNARDESCHI, al quale sia la Juve che l’Inter hanno fatto proposte molto interessanti.

Ma il ragazzo punta al Mondiale in Russia, quindi preferirebbe fare un altro anno da titolare in maglia viola. Infine CASSANO, sempre più vicino al Verona, e le manovre in casa Lazio: in entrata il club biancoceleste pensa ai genoani PERIN e SIMEONE. Smentite invece le voci di un interessamento per BALOTELLI, tornare a circolare come l’estate scorsa. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.