Assegnazione di ‘Casa Valeria’, prosciolto l’assessore Savastano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Non ci sono elementi per un rinvio a giudizio nella vicenda dell’assegnazione di “Casa Valeria” e per questo motivo, su richiesta del sostituto procuratore Rocco Alfano della Dda, il giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Salerno Stefano Berni Canani ha prosciolto l’assessore alle politiche sociali Nino Savastano (difeso da Cecchino Cacciatore), il presidente dell’associazione aggiudicataria, Archimede Fasano; i dirigenti comunali Tommaso Esposito e Rosario Caliulo, che si sono succeduti alla guida del settore Politiche sociali nel corso della procedura di gara.

A darne notizia il quotidiano Metropolis oggi in edicola.

L’accusa all’origine era di turbativa d’asta e abuso d’uffcio. L’’inchiesta aveva presso le mosse da quello che alcuni inquirenti hanno ritenuto una sorta di “inchino” alla criminalità: il mantenimento, nella denominazione del centro, di quel nome Valeria con cui il boss Raffaele Viviani aveva voluto rendere omaggio alla moglie.

Nel corso delle indagini i difensori Cecchino Cacciatore , Francesco Rizzo , Massimo ed Emiliano Torre hanno però prodotto documenti e memorie che hanno convinto il magistrato dell’insussistenza di reati.

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.