Salerno: al liceo Sabatini-Menna ”la città del futuro & le idee dei giovani”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lo splendido scenario del teatro al Liceo Artistico Sabatini Menna  gremito di studenti, genitori, startapper, giornalisti e referenti di istituzioni ha ospitato il workshop dedicato alle idee vincenti del concorso  lanciato nell’ambito del progetto “Fabbrica Salerno” a titolarità del Comune di Salerno.

Una ventata di entusiasmo su idee concrete di sviluppo ha caratterizzato l’incontro alla presenza dei promotori di attività  che hanno visto le loro idee capaci di contaminare processi decisionali istituzionali, dei  Dirigenti Scolastici Ester Andreola del Liceo Artistico Sabatini-Menna e Claudio Naddeo dell’IIS Trani-Moscati, lungimiranti e concreti che interpretano in maniera attuale la loro funzione al servizio della formazione, dell’orientamento al lavoro e dell’inserimento delle strutture scolastiche nelle dinamiche economiche, sociali e culturali.

L’Assessore allo Sviluppo del Comune di Salerno, Roberto De Luca,  giovane amministratore competente in materia di start up  e, pertanto,  capace di cogliere e rilanciare le proposte dell’ampia platea di giovani, ha indicato opportunità da cogliere, fondendo appeal territoriali e idee che possono caratterizzare l’occupazione e lo sviluppo locale.

Hanno animato il dibattito Patrizia Laudano, coordinatrice del team di progetto che ha moderato i lavori e Gianluca Voci di Effetti.Collaterali che ha presentato le 10 idee vincenti e le ulteriori 19 potenziali attività che potranno usufruire dell’affiancamento gratuito; le idee di nuove attività provengono sia da Salerno città che dalla aree interne del Vallo di Diano.

Vincenzo Quagliano di QS & Partner ha delineato le opportunità a breve da cogliere nell’ambito del progetto Fabbrica Salerno come lo sviluppo di politiche di branding, l’allestimento del laboratorio dell’artigianato digitale 4.0, lo sviluppo della piattaforma Cultural Cooperation Network e lo sviluppo di una reale politica di incubazione diffusa per riempire di contenuti culturali nuovi spazi creativi. E’ stato presentata l’azione di coaching per le prime dieci iniziative che saranno affiancate da un team di esperti presso le sedi x del   Comune di Salerno in Via La Carnale 8, Stay Young animatrice spazio Cantera in Via Bottiglieri, Think Tank Sassano Centro Polifunzionale a Silla di Sassano e Liceo Artistico Sabatini Menna in via Pio XI.

Una giornata straordinaria con al centro i giovani, le scuole, il territorio e le idee per il futuro.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.