Terra fuochi: De Luca, droni attivi entro l’estate

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Per l’estate “partiremo con la messa in funzione dei droni” per contrastare il fenomeno dei roghi tossici nella terra dei fuochi.

È quanto ha assicurato il presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, parlando con i giornalisti a margine della presentazione del registro dei tumori dell’Asl Napoli 2 nord, a Giugliano (Napoli).

“Credo che sia di questa mattina – ha proseguito De Luca – la comunicazione sul capitolato d’appalto per acquistare droni per 2 milioni di euro. È una cosa che abbiamo impostato sei-sette mesi fa, la gara la faranno le forze dell’ordine”.

Per il contrasto ai roghi tossici saranno costituiti quattro centri interforze. Uno di questi avrà sede a Giugliano (Napoli).

Lo ha annunciato il presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo de Luca, parlando con i giornalisti a margine di un convegno promosso dall’Asl Napoli 2 nord.

Oltre a Giugliano, gli altri tre centri avranno sede a Somma Vesuviana, Maddaloni e Marcianise, nel Casertano.

“In questi centri concentreremo nuclei di varie forze dell’ordine – ha proseguito De Luca – che avranno appunto il compito di controllare il territorio. Stiamo partendo con un lavoro di controllo sul territorio e un controllo sanitario di altissimo livello”.

Per la rimozione delle ecoballe “c’è stato un piccolo ritardo ma il programma va avanti”. “Consegniamo gli altri lotti della seconda gara che abbiamo fatto – ha aggiunto De Luca – quindi altri 500mila tonnellate e stiamo cercando con fatica tutti gli sbocchi possibili”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.