Nocera Inferiore: Cirielli, “Auto bloccata a D’Acunzi, interrogazione al Governo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Presenterò un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno per sapere quali provvedimenti intenda adottare in merito alla vicenda denunciata dal candidato sindaco di Nocera Inferiore, Pasquale D’Acunzi, sul blocco da parte dei vigili urbani dell’auto utilizzata dallo stesso per la campagna elettorale e nella giornata di ieri per pubblicizzare l’incontro al parco giochi Canzolino di Villanova”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato salernitano di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“E’ necessario capire se ci sia stata una violazione del testo unico delle Leggi elettorali – spiega – e, quindi, dei diritti dei candidati. Sarebbe un fatto molto grave, soprattutto perché tale violazione, a danno della democrazia, sarebbe stata commessa dall’amministrazione del sindaco in carica e ricandidato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.