Salerno: il 28 settembre nuovo centro commerciale ”La Fabbrica” nella zona industriale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Il 28 settembre 2017 aprirà ufficialmente a Salerno il nuovo centro commerciale “La Fabbrica”, che sorgerà nella zona industriale della città. Il nuovo capannone sorgerà all’interno dell’area che, qualche anno fa, ospitava la Med Solar. Il patron napoletano Gianni Lettieri è convinto che la nuova struttura, dopo Le Cotoniere, sarà un nuovo punto di riferimento del commercio della città.

La struttura sarà composta da quasi 60 attività commerciali tra cui una importante catena di supermercati e nei prossimi giorni sarà ancora più chiaro l’elenco dei marchi che andranno ad arricchire il nuovo centro commerciale del capoluogo.

Fonte e foto SalenoToday

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Una “fabbrica” finta dove dovrebbero esserci fabbriche vere….. che tristezza.
    La ricchezza si genera dove si produce non dove si spende.
    Stiamo creando tutti i presupposti per far scappare i nostri giovani. Infatti la massima aspirazione dei giovani salernitani che decideranno di non lasciare il territorio potrà solo essere quella di fare i commessi nei centri commerciali (con tutto il rispetto per i commessi).

  2. Un altra cattedrale nel deserto,ma se non si crea occupazione in questi centri commerciali chi andrà a spendere soldi?Andremo solo a prendere un po di fresco in estate e un po di caldo in inverno e non mi dite che si crea occupazione così.Poi un altra cosa non meno importante le vie di accesso per arrivare a questa struttura,immagino già nei giorni clou il traffico si congestionera’ come già successo per le cotoniere,urge secondo me anche una viabilita’ che faciliti l’accesso e decongestioni il traffico in un punto già di per se caotico,ma tralaltro queste sono cose secondarie.

  3. Pienamente d’accordo con voi,concittadini che sopra avete espresso le vostre opinioni. Ma realmente,ma chi si preoccupa dei nostri figli e nipoti?Che razza di economia sarà mai questa?500 o 600 euro al mese per chi è “fortunato” ad essere assunto………i giovani rimangono con i genitori fino a 50 anni?Scappano dall’Italia?Non si sposano e non fanno figli?……..e non fanno bene?Così come fanno bene le più grandi industrie che scappano dall’Italia. Il governo italiano è come uno spremi-agrumi,ma oramai dai limoni (cioè noi cittadini)NON ESCE NIENTE PIÙ. Sono andato fuori argomento,ma volevo sfogarmi e urlare che non se ne può più.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.