L’addio a Valentina, sui social il ricordo degli amici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Eri cosí bella oggi. Ti guardavo, ti accarezzavo e dicevo “Quante ne abbiamo passate insieme”.

Quelle volte che mi facevi urlare quando saltavi dai muretti, saltavi le scale dal quarto gradino, oppure quando ti mettevi sulla ringhiera a scivolare e io ad urlare per paura che ti facevi male.

Quelle volte che mi riconoscevi da lontano e prendevi la rincorsa per saltarmi addosso (un giorno per fare cosi siamo cadute tutte e due,ci guardavamo e ridevamo come sceme).. E quando con quei occhioni dolci e con quel sorriso mi guardavi e mi dicevi “voglio i piercing come i tuoi, me li devi fare anche se non ce lo dico a mamma”..

E gli abbracci tuoi??Indescrivibili 😍 anche se mi strozzavi, facevano bene al cuore.. ❤ E ora con chi mi arrabbio??  Chi mi fa urlare?? Ora chi prende la rincorsa per saltarmi addosso??
Chi mi mette in croce per farsi fare i piercing come i miei??  Chi mi abbraccia come facevi tu?? Chi?? #ManchiTanto 💔 Che darei per abbracciarti ancora”

E’ uno dei tanti messaggi pubblicati sulla bacheca facebook di  Valentina Cerrato, la 15enne che giovedì scorso è stata coinvolta, insieme al fidanzato di 18 anni, in un incidente stradale lungo la strada provinciale che collega le frazioni Curteri e Sant’Angelo di Mercato San Severino. I due erano a bordo di uno scooter quando, per cause ancora da accertare, si sono scontrati con un furgone all’altezza dell’Eurospin.

Ieri la ragazza non ce l’ha fatta. E’ morta dopo diversi giorni di agonia. La famiglia della Valentina ha deciso di donare gli organi. Al “Ruggi” in nottata è stato effettato un eccezionale prelievo di organi sulla ragazza di appena 15 anni. Il cuore di Valentina Cerrato, originaria di Mercato San Severino, batterà in un’altra ragazzina o nel corpicino di un bambino in attesa di trapianto al “Bambin Gesù” di Roma.

Oltre al cuore arriverà nella capitale anche il lobo destro del fegato e un rene mentre un’altra equipe proveniente dall’ospedale di Padova ha prelevato il lobo sinistro del fegato e l’altro rene per un altro trapianto.

Un maledetto incidente l’è costato la vita: ha riportato una vasta emorragia e un grosso ematoma cerebrale, a cui hanno fatto seguito una serie di ischemie ripetute fin quando non sono più risultati parametri vitali cerebrali.

La 15enne frequentava la scuola alberghiera a Montoro es aiutava, insieme al fidanzato, il fratello di quest’ultimo, titolare di un panificio del posto. Amiche e amici della ragazza sono rimasti straziati dal dolore. Il loro cordoglio è stato espresso attraverso facebook. “Non potevi lasciarci così cuginetta. Resterai sempre nel mio cuore”, il commento di una cugina di Valentina. “Non ho parole – si legge nel post di un’amica di Valentina dopo quella telefonata mi è crollato il mondo addosso. Resterai sempre nei nostri cuori”.

E sempre su facebook: “Ehi amore proprio tu quella ragazza sempre forte sempre coraggiosa ad affrontare la vita proprio tu ci hai stravolto la vita tene sei andata così in fretta proprio così presto la vita e troppo in giusta avevi tutta una vita da vanti ma io non ci credo ancora mi hai lasciato un vuoto in credibile mi ricordo da piccola sempre insieme stavamo siamo cresciute sotto quel portone e io proprio la sono crollata quando mi hanno detto che eri diventata un angelo più bello😢💔 Amore resterai sempre con me per tutta vita❤
Ciao amore ciao Angelo mio sempre con te

A don Antonio Sorrentino, parroco della comunità di Sant’Angelo, oggi pomeriggio (7 giugno), toccherà l’arduo compito di celebrare la cerimonia funebre (alle ore 16 nella chiesa di San Michele Arcangelo) della giovane

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.