Contraffazione: a Napoli sgominata banda di falsari scarpe

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sgominata, a Napoli, banda di falsari di scarpe ‘Hogan’. E’ stata la Guardia di Finanza a scoprire due fabbriche clandestine di produzione in serie e di confezionamento delle note calzature: sequestrati 35 macchinari di ultima generazione, 450 paia di calzature unitamente a 133.000 pezzi tra tomaie, suole, etichette, scatole e semilavorati vari che avrebbero consentito la produzione di decine di migliaia di calzature. Quindici le persone denunciate.

I primi sigilli scattano a Casoria (Napoli) dopo che i baschi verdi individuano un’automobile all’interno del quale c’erano scarpe false.

Da lì i controlli arrivano all’interno del capannone di circa 200metri quadrati. All’interno 13 persone impegnate nella produzione; laboratori e magazzini a lavoro con energia elettrica rubata, visto che si avvalevano di un allaccio abusivo. Oltre 90mila i prodotti sequestrati.

Dopo aver apposto i sigilli alla fabbrica, tempo poche ore e il proprietario presenta una denuncia di furto: spariti tutti i macchinari che venivano utilizzati per la produzione delle false Hogan. Le indagini della Guardia di Finanza di Napoli, dopo aver intercettato un’altra auto con all’interno le scarpe, arrivano così ad una villetta San Pietro a Patierno.

Lì, all’interno, c’erano ben otto persone che erano state già individuate nella fabbrica di Casoria e i macchinari che erano stati rubati; anche in questo caso riscontrato un allaccio abusivo alla rete elettrica. In questo caso sequestrati più di 43mila prodotti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.