Benevento in A: tifosi granata contenti e delusi. Cosa manca per vincere?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
32
Stampa
Con la promozione in serie A del Benevento molti tifosi granata sono rimasti contenti per la simpatia al di là della rivalità che si nutre per i tifosi sanniti. Questa sera in tanti nei bar e centri scommesse hanno assistito alla partita di finale con il Carpi dei sanniti che vincendo 1-0 giungono per la loro prima volta in serie A. Ma molti tifosi però al fischio finale di Pasqua erano anche rammaricati.

I cugini in serie A dopo un solo anno di serie B e la Salernitana che invece non riesce ad entrare nel gruppo che lotta per arrivare in massima serie. In tanti ovviamente imputano a Lotito il poco attaccamento per la casacca geranata al contrario di Vigorito che a Benevento ha investito soldi e faccia perdendo anche tante finali di lega Pro. Non ultima due anni fa la cavalcata da capolista in terza serie fino alla trasferta di Salerno a marzo dove i granata di Menichini con Calil e Gabionetta rifilarono un secco 2-0 agli uomini di Brini superandolo in classifica.

I sanniti andarono ai play-off perdendo con il Como un incredibile partita. Clima di scoramento in tutto l’ambiente, con Vigorito che annunciò dimissioni poi ritirate. Da quel momento due promozioni consecutive. E il rammarico aumenta pensando al fatto che i granata quest’anno hanno battuto due volte i sanniti (una in coppa Italia e una in campionato) pareggiando invece in Sannio. E nonostante ciò gli stregoni sono in A e per la Salernitana un altro anno di passione in serie B. La domanda nasce spontanea: cosa manca ai granata?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

32 COMMENTI

  1. Sono d’accordo con Pippo. Quest’anno vado a vedermi la A in giro per l’Italia. E per i Granata se ne riparla – forse – il girone di ritorno. Schifato dalla sudditanza a un burino maleducato e borioso, oltre che tirchio e cinico.

  2. È ,e sarà sempre la stessa storia.Ad oggi (vista la salvezza acquisita 2 mesi prima)sono già oltre 3 mesi che sono passati tra l’immobilismo di Lotito.Sempre più convinto che la vera Salernitana è scomparsa con Aliberti.Siamo diventati ostaggio di un affarista senza scrupoli.A chi crede e segue ancora Lotito faccio tanti auguri e mi chiedo dove e’ finita la vostra dignità.Ciao.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.