A Cava de’Tirreni aperto il nuovo centro di raccolta dei rifiuti differenziati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
In mattinata a Cava de’Tirreni il Sindaco Vincenzo Servalli e il vicesindaco Nunzio Senatore, accompagnati dal Presidente della Metellia Servizi, Giovanni Muoio, hanno fatto visita al nuovo Centro di Raccolta dei rifiuti differenziati che la Metellia Servizi ha realizzato in via Ugo Foscolo. Il nuovo centro, pienamente operativo, è aperto, per il momento, il mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 14.00 alle ore 18.00 per il conferimento delle seguenti tipologie di rifiuti: Multimateriale: plastica, alluminio, banda stagnata / lattine in alluminio; Vetro industriale e non Farmaci scaduti / pile portatili esauste / batterie ed accumulatori di piombo; Oli vegetali e minerali; Scatoli di cartone/giornali, libri, riviste, etc.; Indumenti usati; Toner e cartucce (provenienti da utenze domestiche); PED – piccoli elettrodomestici – informatica (RAEE R4); Rifiuti ingombranti; Lavatrici, lavastoviglie, forni, piani cottura (Grandi bianchi – RAEE R2); TV e monitor (RAEE R3) ; Rifiuti metallici o legnosi; Frigoriferi e condizionatori (Freddo e clima – RAEE R1); Sfalci e potature; Pneumatici fuori uso; Vernici inchiostri adesivi e resine; Tubi fluorescenti, lampade a scarica di nuova generazione (Sorgenti luminose – RAEE R5).

I rifiuti conferiti al Centro di Raccolta consentono ai cittadini di accumulare bonus economici sulla Card del Cittadino che produrranno un risparmio sulla bolletta Tari. “La Metellia Servizi – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – ha realizzato uno dei Centri di Raccolta più funzionali ed organizzati per una gestione dei rifiuti differenziati al servizio dei cittadini. Un nuovo tassello della riorganizzazione del servizio di igiene urbana che la nostra amministrazione sta portando avanti dopo aver l’assunzione da parte della Metellia della gestione unica del servizio di Igiene Urbana. A brevissimo partirà un ulteriore all’allargamento del porta a porta spinto con la completa eliminazione dei cassonetti dal centro e la progressiva reintroduzione dei cassonetti differenziati per le frazioni”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.