Panchine: al via il valzer di allenatori in Serie B

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il valzer delle panchine è già iniziato. Il puzzle sta iniziando gradualmente a comporsi. Alcuni tasselli infatti sono già stati inseriti: l’Avellino ha confermato Novellino, blindandolo fino al 2019, il Perugia per il dopo Bucchi ha scelto Giunti, anche se l’ufficialità non è ancora arrivata, l’accordo è stato raggiunto. All’ex biancorosso, che l’anno passato ha guidato la Maceratese, toccherà riportare l’entusiasmo al Perugia, dopo la sconfitta nelle semifinali playoff.

Giunti ha vinto dunque il ballottaggio, per la panchina degli umbri, con Vivarini che era indicato anche nella rosa dei nomi dei tecnici in corsa per la guida del Bari. Ma nelle ultime ore Fabio Grosso pare abbia sbaragliato la concorrenza: il campione del mondo 2006 si avvicina a grandi falcate alla panchina biancorossa. Tra gli allenatori i più corteggiati sono Bucchi e Longo. Il primo si è accasato al Sassuolo in A, dopo il passaggio di Di Francesco alla Roma.

Il secondo dice addio alla Pro Vercelli e sembra sempre più vicino all’Empoli, che ha chiuso la parentesi Martusciello, dopo la retrocessione in B. Il club piemontese ha scelto invece il salernitano Gianluca Grassadonia. La Virtus Entella prosegue con Castorina il tecnico promosso in prima squadra, dopo l’esonero di Breda, mentre la Primavera sarà allenata da Sassarini. Il Carpi potrebbe confermare Castori, per le altre i lavori sono ancora in corso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.