Mezzaroma a Il Mattino: «Lotito alla Lega? Difficile proseguire da solo…»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Dopo le sibilline dichiarazioni di Lotito rilasciate nei giorni scorsi, il co-patron Marco Mezzaroma rincara la dose e, attraverso le pagine de Il Mattino, indica le linee guida che la società è intenzionata a seguire per la prossima stagione e per il mercato estivo.

«Siamo stati bravi a patrimonializzare negli anni, pur commettendo errori di cui assumo responsabilità», ha esordito l’imprenditore romano che si è poi espresso sulle possibili elezioni di Lotito in Lega che lo vedrebbero da solo al timone della società granata: «Ho iniziato con mio cognato, continuare da solo sarebbe oggettivamente molto complicato, non tanto dal punto di vista economico ma soprattutto in termini di tempo e lavoro».

Quanto all’aspetto tecnico, Mezzaroma ha assicurato la piena sintonia col tecnico Bollini ma senza sbilanciarsi sull’obiettivo stagionale: «Con Bollini abbiamo ragionato, non ci sono intoppi sulla prosecuzione del rapporto. Allestiremo un roster con determinati parametri. Non è serio dire se per la salvezza o la Coppa Campioni: la storia insegna che squadre attrezzatissime non hanno centrato la Serie A, dove invece è salito chi mirava a un torneo tranquillo. Il calcio è imprevedibile. Mercato? Abbiamo fatto disamine tecniche in entrata e in uscita. Dobbiamo approfondire, il mister si tiene in contatto col direttore. Non faccio nomi. Le idee coincidono, stiamo cercando di operare».

La Salernitana dovrà in ogni caso fare i conti con un bilancio in rosso, gravato da alcuni contratti pesanti di cui la società granata sta cercando di alleggerirsi. Necessaria, dunque, una nuova politica: «Ragionando ad ampio respiro, nel calcio i contratti sono quasi tutti troppo alti. Se non ci diamo una regolata, il giocattolo prima o poi salterà. Puntiamo ad abbassare l’età media, è la strada che la maggioranza dei club percorre. Ne va della sopravvivenza di una società, l’Atalanta insegna.

Certo, ci sono magnati stranieri disposti a offrire ogni cifra ma fanno discorso a parte e non mi pare ce ne siano tanti. Abbiamo già una buona base, vanno smussate alcune spigolature per migliorare la rosa». Quanto alle aspettative della piazza, Mezzaroma ha glissato: «Quand’ero tifoso, a prescindere dagli innesti di mercato, appena terminata la stagione acquistavo l’abbonamento per il successivo campionato».

Infine, una chiosa sulla questione del centro sportivo di proprietà, considerata una priorità dalla proprietà: «Dire di voler comprare un calciatore in meno ma costruire un centro sportivo può essere impopolare, qualche tifoso può non approvare. Ma sono mosse che servono per il futuro».

Fontre Tuttosalernitana.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Caro Presidente allora le spiego una cosa…
    ci sono squadre che speravano di andare in serie A (Benevento e Spal, Carpi, Frosinone, Perugia ecc.ecc.)
    e squadre che ci volevano andare in serie A (Verona)
    bisogna solo decidere cosa si vuole fare da “grandi”
    tutto il resto è aria fritta…

  2. AVETE STANCATO OGNI ANNO LA SOLITA LAGNA AVETE STANCATO BASTAAAAAAA ANDATE VIA DA SALERNOOOOOO LASCIATECI IN PACE BASTAAAAA NON SE NE PUO’ PIU’ DELLA SOLITA LAGNA BASTAAAA VIAAAA

  3. Lotito e Mezzaroma
    Il Gatto e La Volpe
    Stanno in società ….. ti puoi fidar.
    Mai vista coppia più subdola e fraudolenta di questi due

  4. Che squallore.Piuttosto che continuare questa farsa meglio rischiare con un altra società,tanto peggio di così non penso che si possa trovare in giro.Della serie “se ve ne andate ci fate cosa assai ma ASSAI GRADITA”.Ciao.👍.

  5. Caro Salernitano ma tu ancora che li rispondi a questi pseudo-tifosi?
    Parlano e scrivono ma non sanno di che…
    Tutte chiacchiere che si porta via il vento…
    Per fare il calcio ci vogliono i soldi……. non le chiacchiere e le tastiere dei computer….

  6. Chiacchere e tabacchere e legn o Banc e Napule nun impegna…………….il miglior commento è giustamente quello di Salernitano o fate come me …………..niente più stadio finche Loturzo,Mezzalira e “compare” Fabiani si aggireranno in quel di Salerno…………..l’indifferenza è la miglior cura per questi squallidi speculatori di calcio…………

  7. se tenevamo i soldi aspettavamo sti due accattoni, a te piacciono e tieniti sti due imbroglioni

  8. A.A.A. Vendesi Squadra di calcio italiana militante in Serie B. Zona Sud. Trascorsi nobili. Speranze buone. Pubblico fantasioso e appassionato. Base d’asta: 5 milioni di euro. Astenersi perditempo.

  9. Salernitani,un attimo di attenzione:ma sono l’unico che ha notato che né a Roma(sponda Lazio),né a Salerno,c’è un(1) tifoso che apprezzi e sia soddisfatto del lavoro di Lotito?……….è stato capace di spegnere un pubblico passionale come noi(e ha fatto passare la passione pure ai laziali)…….bha

  10. anche a me non piacciono le dichiarazioni di ridimensionamento però penso una cosa: giovanni formisano, silvano garella e francesco scarano fate una colletta e compratevi la salernitana (forse in 3 li apparate 30€)? se no chiurit u cess.

  11. Ma la dignità sapete almeno che cosa è. Questi ci stanno trattando di m…. e voi li difendete pure azz .Contenti voi………

  12. Miglior presidente e stato ANIELLO ALIBERTI E LO SARÀ SEMPRE SO DUE MEZZESEGHE RACCATTASOLDI POVERI NOI SEMPRE A SOFFRIRE

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.