Regata Repubbliche Marinare, equipaggio di Amalfi pronto a “salpare” per Pisa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ultimi allenamenti sulle acque di casa per il galeone azzurro di Amalfi pronto a partire alla volta di Pisa, per prender parte alla 62esima edizione del palio remieri delle Antiche Repubbliche Marinare in programma domenica 18 giugno nell’Arno. La delegazione amalfitana partirà in pullman nella mattinata di giovedì, mentre il galeone, nella notte precedente, trasferito a bordo di un autoarticolato.

C’è entusiasmo tra gli atleti azzurri che, a gli ordini di mister Antonio Lapadula (ex allenatore della Nazionale di Canottaggio), stanno totalizzando tempi rilevanti (le foto si riferiscono all’allenamento di stamani). Niente calcoli, però, anche perché il campo di gara dell’Arno è totalmente differente da quello sotto la costa amalfitana. A partire dall’acqua dolce, il cui peso specifico è decisamente superiore e dalle insidiose e incalcolabili correnti del fiume. I tattici indicano le due corsie centrali, la seconda e la terza, come le più vantaggiose, ma sarà la gara dei gozzi di sabato sera a offrire la possibilità di scelta delle corsie.

L’equipaggio del galeone del cavallo alato, detentore del titolo, sarà composto da: Giuseppe Vicino, classe 1993, di Giugliano; Mario Paonessa, classe 1990 di Pimonte; Emanuele Liuzzi, napoletano, classe 1990; Luca Parlato di Vico Equense, classe 1991; Alessandro Addabbo, classe 1991, di Atrani, Andrea Paolillo, amalfitano classe 1994, Luigi Lucibello, amalfitano classe 1989 e lo storico “capitano” di mille battaglie, amalfitano doc, Luigi Amendola classe 1970. Al timone confermato Enrico d’Aniello di Castellammare 1995 che espleta il ruolo di secondo allenatore, affiancando Lapadula.

Riserva: Angelo Carrano di Amalfi. Non fanno parte della lista dei convocati Alberto Bellogrado e Luigi Proto tra gli artefici, lo scorso anno, del successo in casa. Lo staff tecnico sarà formato da Giuseppe Ingenito, Michele De Riso, Bottone Antonio, Michele Laudano, Giovanni Spada. Medico sportivo: Domenico Carbone. Il gruppo dei napoletani raggiungerà il ritiro pisano dell’hotel NH di piazza della Stazione (la compagnia alberghiera è main sponsor del galeone azzurro) soltanto nella giornata di sabato, provenienti direttamente dal raduno della nazionale. Per la gara dei gozzi, in programma sabato alle 21, gareggeranno per Amalfi Giovanni Bottone, Vittorio Alfieri, Catello Amarante e Livio Lapadula.

Fonte IlVescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.