Salernitana tra certezze ed incognite

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
E’ già tempo di conto alla rovescia: tra un mese circa arriverà lo start della nuova stagione, con le tappe di rito (raduno, visite mediche e partenza per il ritiro), ma per ora si procede gradualmente, passo dopo passo. La conferma di Bollini è ormai certezza già dalla fine della stagione e, del resto, non è mai stata in discussione. Aspettando l’ufficialità relativa al rinnovo del contratto del tecnico di Poggio Rusco, prossimo alla partenza per gli Europei Under 21, la Salernitana si muove con cautela, senza fretta, almeno all’apparenza.

Inizia per tutti, giocatori e tifosi compresi, il tempo dell’attesa che, solitamente nell’estate granata, è spesso particolarmente dilatato. Prima di emettere qualsiasi tipo di giudizio, però, è necessario che il tempo dell’attesa volga al termine e che il club inserisca tutti i tasselli al loro posto. E’ evidente, però, che in questa fase progettuale, che è ancora in embrione, ci siano tanti, forse anche troppi, interrogativi. Il primo riguarda i programmi e le ambizioni della società in relazione al periodo di austerity all’orizzonte e in che modo questo possa combinarsi con il progetto relativo alla linea verde.

Il secondo, che è inevitabilmente strettamente collegato al primo, riguarda gli assetti societari, alla luce della possibile ascesa al trono della B di Lotito. Mezzaroma invita ad aspettare l’epilogo della vicenda (che probabilmente non arriverà prima di metà luglio), nel contempo sottolinea che probabilmente non gli sarà possibile proseguire da solo. Insomma, si aspetta di conoscere anche quale sia il piano B della società in caso di elezione del co-patron granata. Al momento, l’unico aspetto evidente è che c’è l’intenzione di ripartire da un progetto improntato sui giovani che, qualora fosse valido, di certo potrebbe non portare ad un conseguente ridimensionamento dei programmi societari. Il punto di partenza potrebbe anche essere valido. Tutto dipende da come si intende portare avanti tale progetto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.