Nasce prematuro a 24 settimane in casa, salvato in extremis dal 118

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Eccezionale intervento del Saut di Eboli che ha salvato madre e bimbo nato prematuro alla 24esima settimana in località Campolongo.

L’allarme è scattato poco prima delle 7.20. Una donna straniera di 41 anni ha prima accusato un forte dolore al torace e poi dato alla luce il piccolo che portava in grembo da sei mesi. All’arrivo dei soccorsi la donna era in una pozza di sangue.

Il piccolo, esanime, era ancora attaccato al cordone ombelicale della madre. Dopo aver tagliato il cordone è iniziata la corsa contro il tempo per tenere in vita il neonato e stabilizzare la madre.

Poi la corsa verso l’ospedale di Battipaglia con l’attivazione immediata dell’equipe di rianimazione del nosocomio.  Prima dell’arrivo in ospedale i sanitari del 118 hanno tentato di rianimare il neonato con compressioni ed insufflazioni. Giunti al nosocomio, il piccolo è stato trasferito in rianimazione mentre la madre è stata portata in ginecologia per arrestare l’emorragia.

Dopo un quarto d’ora il piccolo si è ripreso pur restando intubato ed in gravi condizioni.  Sta meglio la madre, pare di nazionalità ucraina che vive con diversi marocchini,  uno di loro sarebbe il padre del bambino. Sul posto anche l’Humanitas del distaccamento Porto, Humanitas Saut e la Croce Bianca tipo A.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.