Derubavano i turisti nelle aree di servizio della A2, arrestati dalla Polstrada

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rubavano le valige dei turisti e i computer dei professionisti nelle macchine parcheggiate nelle aree di sosta dell’autostrada.

In manette Francesco Cesarano, 41 anni, e Ciro Puggillo, 42 anni, entrambi di Napoli, bloccati dalla polizia stradale di Eboli guidata dall’ispettore superiore Antonio Quaranta.

È stata emessa l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di due pregiudicati. Il provvedimento restrittivo disposto dal Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica di Salerno, è scaturito da una meticolosa attività investigativa eseguita dagli uomini della Polizia Stradale di Eboli dopo alcune denunce di furti di oggetti e bagagli all’interno di auto nelle aree di servizio lungo il tratto salernitano dell’A2, autostrada del Mediterraneo.

I veicoli maggiormente presi di mira erano le Fiat 500 e le Jeep: dopo aver atteso che gli occupanti scendessero dalle auto per recarsi nell’autogrill o in qualche centro commerciale, uno dei due malviventi li seguiva mentre l’altro entrava in scena forzando la portiera con uno spadino o un congegno elettronico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.