Il salernitano Angelo Tofalo del M5S querela Matteo Renzi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
“Ho dato mandato al mio avvocato di procedere nei confronti del signor Matteo Renzi, segretario del Partito Democratico.

Vi chiedo di condividere questo filmato per contrastare l’ennesima menzogna contro me e il M5S”.

Lo afferma in un video su facebook il deputato M5S e membro del Copasir Angelo Tofalo spiegando come, nel corso della puntata di Otto e mezzo di mercoledi’ scorso, Renzi “per giustificare i drammatici risultati del suo governo rispetto al tema dell’immigrazione, ha pensato di raccontare assurde bugie a milioni di italiani”.

Il tema e’ quello dell’inchiesta sul traffico di armi in Libia e Iran, caso che ha visto Tofalo coinvolto come persona informata dei fatti per via di un suo incontro con il leader libico Khalifa Al-Ghweil.

Renzi, ricorda Tofalo nel video, in tv ha affermato: “Voi vi sentite piu’ tranquilli ad avere al Viminale un signore che si chiama Marco Minniti, o ad avere uno che si chiama Luigi Di Maio, o l’esperto di Sicurezza dei 5 Stelle che si chiama Tofalo, che e’ andato in Libia a trattare con la parte sbagliata e non se ne era accorto che erano con i trafficanti, contro il Governo libico e contro la Comunita’ internazionale”. Parole che hanno innescato la reazione del deputato M5S.

“E’ inaccettabile che una persona possa raccontare pericolose menzogne e indecenti falsita’ per attaccare due componenti di una forza politica di opposizione senza alcun contraddittorio o mediazione della conduttrice”, attacca Tofalo che sottolinea: “in tutta la mia vita non sono mai stato in Libia, spero pero’ di andarci presto per festeggiare la pace di quei popoli. Non sono nelle condizioni di trattare con nessuno. I governi, i ministri trattano; i parlamentari, soprattutto dell’opposizione, ascoltano prendono nota ed interrogano il governo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Caro Tofalo, a cretinate sparate fate a gara, ma di Renzi non se ne può proprio più, atteso che ne abbia gia’ sparate consapevolmente parecchie tutte poi sulla pelle degli Italiani da Capo del Governo, la madre di tutte le balle che difficilmente pari tenore in qualita’ e dimensioni’, da renderlo completamente inaffidabile come uomo e come guida politica, e’ quella che, se avesse perduto il referendum lo scorso 8 Marzo, avrebbe non solo lasciato Palazzo Chigi ma anche la pratica della politica a qualsiasi livello consegnandosi all’oblio.
    Quindi Tifalo, hai perfettamente ragione e fai bene.

  2. onore a questo grillino, che non si è fatto intimorire dal blasone e dagli appoggi di uno dei più bugiardi politici che l’Italia abbia mai conosciuto !

  3. BASTA CON RENZI,LA BOSCHI,LA BODRINI,IL GIGLIO MAGICO,LI DOBBIAMO MANDARE A CASA, UNA VOLTA PER TUTTE,DEVONO SPARIRE DALLA SCENA POLITICA E RISARCIRE PER TUTTI I MALI E I DISASTRI CHE HANNO COMBINATO IN QUESTO PAESE!!! E L’ACCORDO CHE AVEVANO FATTO IN LIBIA L’INUTILE GENTILONI E IL TERRIBILE MINNITI,PER IL BLOCCO DEI CLANDESTINI,DOV’È FINITO?? SPIEGACELO,PINOCCHIETTO DI RIGNANO!!! E IL NS.DE LUCA ENZINO E FIGLI,STANNO DIETRO A QUESTO CHIACHIELLO!!!

  4. Il grosso problema e che la giornalaia non si e nemmeno dissociata come fa altre volte quando parlano male del Bimbo Minchia . Sono oltre 2 mila anni che il popolo preferisce Barabba
    A Salerno poi leccaderetano sono il 71% quindi stamm proprio arruvinat. Se considerate che il Megalomane ogni venerdi ha una sua trasmissione senza contraddittorio aSalerno che parliamo a fare VOTA E FAI VOTARE M5S

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.