Mercato: Alves sirene inglesi, la Roma cerca dopo-Salah

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Manchester City è vicinissimo a DANI ALVES, che lascerebbe la Juve con un anno d’anticipo sulla scadenza del biennale firmato l’estate scorsa, e per il quale i Citizens sarebbero disposti a pagare un indennizzo pari a circa 6 milioni di euro.

Il Chelea invece insiste per ALEX SANDRO, ma la dirigenza bianconera non mintende cederlo a meno di un’offerta irrifiutabile. Per cautelarsi è stato bloccato DE SCIGLIO, in uscita dal Milan. Piace anche DARMIAN, se il Manchester United entra nell’ordine d’idee di cederlo e sul quale c’è anche la Roma.

CUADRADO è un obiettivo del Paris SG, mentre PJANIC potrebbe entrare nel mirino del Barcellona nel caso il club blaugrana non riuscisse ad arrivare a VERRATTI, sempre più deciso a lasciare Parigi, al punto che la stampa francese scrive di un vero e proprio caso.

Per l’attacco la Juve ha preso SCHICK, del quale va solo formalizzato l’acquisto, mentre il prossimo colpo sarà DOUGLAS COSTA: l’operazione con il Bayern Monaco è in dirittura di arrivo, dopo che è stata accettata l’offerta bianconera di 40 milioni di euro. Per il giocatore contratto quadriennale a 5 milioni più bonus.

Non è finita qui: in casa dei campioni d’Italia c’è sempre la voglia di tentare il colpo BERNARDESCHI, o KEITA in alternativa, anche se Lotito non vuole trattare con la Juve e ha già l’accordo per cedere l’ispano-senegalese al Milan. A centrocampo la Juve cercherà d’inserire uno tra N’ZONZI, MATUIDI ed EMRE CAN.

Il Milan è sempre molto attivo sul mercato e, in attesa di risolvere definitivamente la questione DONNARUMMA, si è al lavoro sul sostituto del portiere: la trattativa per PERIN è vicina a una conclusione positiva, e al Genoa andranno 15 milioni: 7 subito più 8 come bonus legati alle presenze.

I dirigenti rossoneri lavorano poi su BIGLIA, che alla fine sarà rossonero. In casa Roma si registrano vari movimenti: l’entourage del terzino del Feyenoord KARSDORP è nella capitale per discutere del trasferimento, che dovrebbe essere concluso sulla base di 12 milioni di euro al club di Rotterdam.

Di Francesco vorrebbe anche rinforzi dal Sassuolo: oltre a PELLEGRINI, che torna a Trigoria tramite clausola di ‘recompra’, si cerca di prendere BERARDI, che il tecnico ritiene il sostituto ideale del partente SALAH, che andrà al Liverpool per 40 milioni di euro.

Il problema è che per BERARDI il Sassuolo ne chiede come minimo 30. Così l’alternativa più credibile appare GHEZZAL del Lione, per il quale c’è una trattativa in corso. Lo Zenit insiste per avere MANOLAS, mentre il Nizza ha ‘gelato’ il d.s. romanista Monchi con una richiesta di 25 milioni di euro per il suo ‘regista’ SERI, sondato anche dal Barcellona (e per questo il prezzo è lievitato).

La Roma si è fatta avanti anche con la Sampdoria per TORREIRA, ma l’offerta di dieci milioni di euro è stata respinta da Ferrero. Intanto il Napoli avrebbe chiesto MARIO RUI. L’Inter non ha rinunciato a RUDIGER, e attende il momento giusto per piazzare il colpo.

Intanto Sabatini, che in entrata lavora anche alla pista CLICHY (ma attenzione al Fenerbahce), ha chiuso le porte al Siviglia per JOVETIC, giudicando troppo bassa l’offerta degli andalusi. MERET è la tentazione del Napoli per il ruolo di portiere, mentre in mezzo al campo piace BERENGUER dell’Osasuna, il cui eventuale arrivo è legato alla cessione di GIACCHERINI.

È partito l’assalto della Lazio per PAPU GOMEZ: il presidente Lotito si è incontrato con il direttore generale dell’Atalanta, Umberto Marino. Si è parlato dell’argentino (la Lazio offre 15 milioni, oppure 10 più CATALDI, la controparte ne chiede 20), ma è stata anche definita la cessione di BERISHA ai bergamaschi per 5 milioni.

Se Gomez non arriva la soluzione alternativa per Simone Inzaghi si chiama PEREIRO, 22enne esterno uruguaiano del Psv Eindhoven. La Lazio si guarda intorno per il dopo-Biglia e nel mirino dei biancocelesti ora c’è GONALONS del Lione, l’estate scorsa vicino al Napoli ma poi rimasto in Francia.

Piace anche JOAO MOUTINHO del Monaco. BRUNO GASPAR è un giocatore della Fiorentina: è infatti ufficiale l’arrivo a titolo definitivo dal Vitoria Guimaraes del difensore portoghese.

Fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.