Vertenza lavoratori interinali Salerno Pulita, incontro in Prefettura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La Nidil CGIL e FP CGIL congiuntamente alla Sindacalista della CISL, Giusy PETITTO, sono impegnate da anni sulle problematiche afferenti i lavoratori interinali utilizzati dalla Salerno Pulita, che da oltre otto anni prestano la loro attività lavorativa al servizio della società del Comune di Salerno.

Oggi è stato segnato un passo importante perché la controparte ha dovuto prendere impegni seri e tassativi su alcuni punti oggetto di trattativa ormai da tempo, ovvero l’adeguamento di alcuni livelli, il passaggio da part time a full time nonché dare la propria disponibilità ad un tavolo tecnico coordinato dalla Prefettura per la risoluzione delle problematiche in essere.

Tavolo tecnico che dovrà tenersi entro e non oltre il 30 giugno c.a. perché a ciò è legato l’esito positivo o negativo dell’incontro e perché l’atteggiamento civile e collaborativo tenuto fino ad oggi dai lavoratori e dalle parti sociali non sfoci nelle giuste azioni rivendicative per diritti sacrosanti previsti e sanciti dalla normativa contrattuale vigente.

 

Il Segretario Generale NIDIL CGIL
Angelo DE ANGELIS

 Il Segretario Generale FP CGIL
Antonio CAPEZZUTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Non vorrei essere indiscreto ma per legge ci sono i lavoratori dei consorzi che sono pubblici dipendenti assunti con bando pubblico regionale e non provenienti da agezie per lavoro onterinali, o assunti per la riffa avvenuta qualche tempo fa dove vennero sorteggiate più persone della stessa famiglia che culo!!!!#:.Ma non dimenticate che c`e` sempre la procura ma non certamente di salerno.Tutti dobbiamo lavorare ma che si rispettino le regole, i lavoratori assunti dai consorzi dovevano essere 2400 in tutta la campania ora ne siamo diventati il triplo mi dite come mai tra raccolta penne sotto la scrivania,versamento di soldi,false coperative per avere privilegi,lavoratori presi dai disoccupati organizzati che hanno scavalcato quelle persone iscritte al collocamento da molti anni,andate alla ricerca della trasmissione Reporter di qualche anno fa in piena emergenza dove un”lavoratore” sensa farsi riconoscere disse che era stato messo li da un politico meditate e non dimenticate Procura Procura

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.