I fatti del giorno: giovedì 22 giugno 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
TERRORISMO E MIGRANTI OGGI AL CENTRO DEL VERTICE UE
KAMIKAZE BRUXELLES ERA 36ENNE MAROCCHINO SIMPATIZZANTE ISIS

Gli ultimi attacchi a Londra, Parigi e Bruxelles riportano la
lotta al terrorismo e il tema dell’immigrazione tra le priorità
sul tavolo dei 28 leader Ue, che si riuniscono oggi nella
capitale belga. Era simpatizzante dell’Isis l’autore del fallito
attentato alla stazione Centrale di Bruxelles: un 36enne
marocchino anche lui dal quartiere di Molenbeek.
—.

IRAQ, DISTRUTTA EMBLEMATICA MOSCHEA DI MOSUL
ISIS ACCUSA USA. PREMIER IRAQ: JIHADISTI AMMETTONO DISFATTA

La coalizione a guida Usa in Iraq ha negato di avere bombardato
e distrutto la moschea al Nuri a Mosul, come invece sostiene
l’Isis. Il ministero della Difesa iracheno ha accusato i
jihadisti di averla fatta saltare in aria. Distruggendola l’Isis
ammette la sua sconfitta, secondo il premier iracheno Abadi. Dal
suo pulpito Al Baghdadi esordì proclamando il Califfato.
—.

USA, ACCOLTELLA AGENTE IN SCALO MICHIGAN INNEGGIANDO AD ALLAH
E’ 50ENNE CANADESE DI ORIGINI TUNISINE, 3 ARRESTI A MONTREAL

“Avete ucciso persone in Siria, Iraq, Afghanistan e stiamo tutti
per morire”: è quanto avrebbe detto al momento dell’aggressione
Amor Ftouhi, il 50enne che all’aeroporto di Flint in Michigan ha
accoltellato un poliziotto inneggiando ad Allah. L’uomo é un
cittadino canadese di origine tunisina e residente in Quebec;
tre arresti a Montreal.
—.

UCCISA A COLTELLATE DAVANTI ALL’OSPEDALE, CACCIA ALLO STALKER
MEDICO NEL TERAMANO, RESPONSABILE DEL DAY HOSPITAL ONCOLOGICO

“Aveva presentato due denunce contro il suo stalker ma erano
state entrambe archiviate”: lo afferma una amica della
dottoressa 53enne uccisa a coltellate ieri davanti a un ospedale
del Teramano. Era responsabile del day hospital oncologico del
Sant’Omero. Caccia all’omicida, probabilmente proprio lo stalker
che la perseguitava.
—.

MATURITA’: OGGI SECONDA PROVA, LATINO AL CLASSICO
SORPRESA ALLA PRIMA GIORNATA DI ESAMI CON CAPRONI

Oggi per mezzo milione di studenti la seconda prova della
Maturità 2017: Latino al Classico, Matematica allo Scientifico,
Diritto ed Economia politica per Scienze umane, Tecniche della
danza al Coreutico. Sorpresa ieri alla prima prova: l’analisi
del testo è su un brano di Caproni, autore meno conosciuto.
—.

CALCIO: EUROPEI U21; FLOP ITALIA, SEMIFINALE A RISCHIO
KO 3-1 CON REP.CECA, BATTERE SABATO GERMANIA PUO’ NON BASTARE

Semifinale a rischio per l’Italia di Di Biagio, che nella
seconda giornata degli Europei di calcio under 21 cedono 3-1
alla Repubblica Ceca. Sabato c’è la sfida con la Germania, ma
batterla potrebbe non bastare. Ieri i tedeschi hanno vinto 3-0
con la Danimarca e sono primi nel girone a punteggio pieno.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.