Tassa rifiuti, Salerno tra le città più care d’Europa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
Tassa rifiuti molto alta Salerno, la più alta d’Europa. A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola in un articolo a firma di Angela Caso.
La Tari per una famiglia di 4 persone è di 500 euro per una casa di 100 metri.
 A Berlino se ne pagano 290 e a Parigi 360. In Italia: 351 a Milano e 303 a Pescara. Ecco il perchè Salerno balza in testa alla speciale classifica della Tari più cara d’Europa.
A Salerno, nello specifico, la quota fissa è di 2,99 euro al metro quadro e quella variabile di 200,77 euro. Facendo le dovute operazioni, si arriva al valore totale di 499 euro e 77 centesimi. A questi bisognerà aggiungere altri 2,96 euro a metro quadro nel caso ci siano delle superfici accessorie.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. GRAZIE DE LUCA PER TUTTE LE COSTOSISSIME ASSUNZIONI A DIR POCO INUTILI, MA UTILI PER I VOTI

  2. Oltretutto la città è sempre più sporca, le stato delle strade parla chiaro! Un pessimo biglietto da visita per gli ospiti italiani e stranieri….

  3. Però a Salerno abbiamo servizi migliori. Salerno città europea al di sopra di Berlino Parigi e Milano. Dobbiamo esserne orgogliosi ! Grandi ! Grazie !

  4. VERGOGNA! SALERNO HA TUTTI I PRIMATI NEGATIVI a cominciare dalla tassa sui rifiuti, dal traffico, dall’assenza di vigili, per finire al degrado dei quartieri alle buche stradali al piano viabile irregolare pieno di avvallamenti (l’assessore dice che non ci sono soldi: ma tutte le entrate pagate dall’agenzia delle uscite (che sono i cittadini) dove vanno a finire?

  5. Proposta:non paghiamo niente più,TUTTI insieme,e vediamo se qualcuno comincia a rispettarci,dato che NON SI PUÒ PIÙ ESSERE TRATTATI COME LIMONI DA SPREMERE.

  6. “GRAZIEEEEE” VINCENZO (DE LUCA)
    QUANDO LO ANNUNCIAVANO LE OPPOSIZIONI LUI DICEVA CHE SOGNAVANO… CHE ERANO DEGLI IRRESPONSABILI… DEI POLITICANTI… E LUI SPENDEVA SPENDEVA SPENDEVA PER LE LUCI… CI TROVIAMO UNA CITTA’ ILLUMINATA A NATALE, UN SERVIZIO RIFIUTI DA PIANGERE E I PORTAFOGLI DEI CITTADINI VUOTI…. CONTINUATE A VOTARLO… CONTINUATE A VOTARE I SUOI ADEPTI… PREPARATEVI A VOTARE IL FIGLIO…. E NOI CITTADINI ONESTI PAGHIAMO…
    “GRAZIEEEE” ANCORA VINCENZO DE LUCA DA RUVO DEL MONTE (POTENZA)

  7. Ricordo a tutti che la tassa sui rifiuti è una tassa di scopo e le entrate effessuate con questa non possono essere utilizzate per altri scopi. Che la tassa è alta è un altro paio di maniche.

  8. Biciè non li penzare, sono CAFUNI !!!
    La tassa è giusta, perchè i salernitani sono zuzzusi e non spartono la munnezza, quindi ci vogliono i sordi per pulizzarla.
    W Bicienzo, il PD, il signor Bean, le funtane e le allummate.

  9. Io farei una legge apposita per condannare gli implicitamente coinvolti insieme a De Luca, ovvero Esposito e quelli di LiraTV che da anni servono il potere a Salerno. Venduti…

  10. Anche se é una tassa di scopo, dato che è tra le più alte in Europa, dovremmo avere almeno una cittá pulitissima!
    Ricordo a chi parla di turismo, che se vai in cittá turistiche, anche di notte girano i camioncini e gli operatori ecologici per le strade a prelevare rifiuti che si accumulano(ricordo Ibiza 25 anni fá).
    E noi? La tassa più salata e una città che é una cloaca!!!!

  11. Antonio La Monica, certo, ma anche le multe fatte con autovelox e simili sono da usare per la manutenzione stradale! ..da quando sono state introdotte qualcuno ha per caso notato i notevoli miglioramenti delle condizioni stradali? di parla di miliarti di euro in tutta italia, dove sono finiti? in quale “scopo”??! Vogliamo parlare poi delle “accise di scopo” sulla benzina??! forse stiamo ricostruendo il Belice? o forse la guerra abissina? penso che la storia che “non possono essere usate per altri scopi” non regga, nei fatti

  12. BRAVI SALERNITANI….VOTATE DEL LUCA… E BECCATEVI LA TARI PIU’ CARA D’ITALIA, IN UNA CITTA’ SPORCA E PIENA DI DISOCCUPATI (sic!)

  13. Ragazzi calma con queste calunnie gratuite.
    Siamo troppo avanti con il Turismo, i servizi alla persona ed alla collettività da queste parti.
    A Parigi, Monaco, Londra, Berlino, Barcellona, Stoccolma ed Amsterdam ancora non conoscono, così come non ne abbiamo ancora noi esatta contezza.
    Il sistema De Luca, famiglia, pupazzetti di facciata, accoliti e yesmen sono il futuro.
    Noi, oggi, non capiamo e non capiremo neanche domani, perché ci estingueranno per stenti in quanto contribuenti. Ma in un lontano domani, reincarnandoci in una qualsiasi tipicita’ urbana cara all’attuale dirigenza cittadina- salernitana tipo… un sacchetto di spazzatura non ritirato da giorni sul Corso, una zoccoletta a Via Arce, una foresta pluviale mai potata sul lungomare di Pastena, un cratere nell’asfalto sul Carmine..capiremo, nonostante il nostro ingiustificato e martire sacrificio, di rimanere ancora viva attualità e forse l’unica e funzionale risposta a questi strani amministratori che ci raccontano, tassandoci all’inversomile, di essere bravi, puliti, produttivi ed europei.
    Rimaniamo quello che ci meritiamo di essere, ma evitiamo di rimpinguare le tasche di chi non ha rispetto delle nostre tasse e della nostra onesta’ intellettiva.
    W la Citta’ di Salerno e gli ipocriti, pretestuosi europeisti locali sono gentilmente pregati di trovare, finalmente, un lavoro per amici e famiglia in maniera dignitosa come tutte le persone fanno.

  14. …ma una Amministrazione Comunale tra Sindaco, Giunta e tutti i consiglieri di maggioranza ed opposizione….tutti con un minimo di dignità, ritegno, decisioni e determine per il bene della intera comunità, avvalendosi tra vere e presunte competenze ma volte, tutte all’unisono, solo per il bene del territorio comunale e nella salvaguardia degli interessi e dei doveri dei cittadini salernitani…..NON SI VERGOGNANO, dal profondo delle loro anime personali e nell’esercizio pubblico delle loro funzioni e nel raggiungimento delle loro valutazioni e decisioni di approvare l’incasso di simili tasse a fronte di simili e manifesti disservizi, superficialità orientative, pressappochismo logistico-operativo, reale sporcizia e tanfo della qualsiasi specie che si esala da qualsiasi strada ed anfratto del Comune di Salerno?

  15. Buon giorno a tutti i lettori.
    Ripropongo,dopo aver letto i vari commenti e accertando che nessun cittadino Salernitano è contento e/o soddisfatto,la protesta-provocazione che avevo lanciato un paio di commenti sopra:siccome siamo trattati esclusivamente come LIMONI DA SPREMERE e non possiamo ribellarci,uniamoci in una protesta pacifica e forte:NON PAGHIAMO PIÙ UN EURO,e poi vediamo se qualcuno comincia a rispettarci.
    Amministrazione INCOMPETENTE

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.