“Pagami la bolletta” e aggredisce Sindaco, la solidarietà di Canfora

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Aggressione nei confronti del Sindaco di Moio della Civitella, Enrico Gnarra ad opera di un cittadino che dopo essersi recato al comune per partecipare ad un incontro pubblico avrebbe chiesto denaro per pagare una bolletta scagliandosi con violenza contro il primo cittadino. Al Sindaco del Cilento è arrivata anche la solidarietà di Giuseppe Canfora, collega di Sarno nonché Presidente della Provincia di Salerno.

“Questo ennesimo episodio di violenza, avvenuto peraltro all’interno di una sede istituzionale, è da condannare con fermezza e decisione. E’ evidente comunque che nessuna esasperazione o situazione di disagio possa giustificare il ricorso alla violenza. Al Sindaco Enrico Gnarra esprimo la mia personale vicinanza e solidarietà anche a nome dell’Amministrazione Provinciale e dell’intero Consiglio Provinciale”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Non capisco perche’ a questi crapari delle montagne non vengono spezzate le gambe e i denti e lasciati a terra per strada per farne degli esempi. Se non tiene i soldi della bolletta andasse a vivere nelle grotte come i suoi padri.

  2. Il presidente Canfora sta alla Provincia; la sua unica preoccupazione è quella di offrire vicinanza e solidarietà ! Prima al sindaco Eboli, poi a quello di Moio, prima ancora a tanti altri. Andatevi a rileggere tutte le solidarietà offerte da codesto personaggetto…… da quando è alla presidenza della Provincia di Salerno ( ENTE INUTILE E DANNOSO ). Centro Storico

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.