Si chiude l’emergenza Ises: entro 15 giorni il piano di delocalizzazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Asl Salerno, d’intesa con la Regione Campania, ha dato il via libera per l’avvio della procedura di accreditamento all’Ises per le attività socio-sanitarie e riabilitative.

Alla comunicazione di questa mattina si è potuti giungere solo grazie alla scelta dell’Amministrazione comunale che ha messo a disposizione, per un periodo limitato, la struttura del centro polifunzionale SS Cosma e Damiano, determinando le condizioni per salvare l’assistenza a decine di pazienti e l’occupazione per tanti lavoratori, salvaguardando anche risorse economiche per la città.

«Il Comune ha fatto per intero la sua parte – commenta il sindaco, Massimo Cariello – al fianco dei pazienti, delle loro famiglie e dei lavoratori. Adesso chiederò al commissario liquidatore di presentare un piano di delocalizzazione, entro il 15 luglio, in modo da indicare una sede idonea e definitiva per le attività e contemporaneamente restituire alla fruizione pubblica il centro polifunzionale da destinare alle attività previste, come abbiamo sempre detto.

Nel frattempo, con la Regione stiamo valutato una conclusione rapida e positiva della vicenda finanziamento». Trovano conferma le tesi sostenute dall’Amministrazione comunale, che aveva indicato da sempre come temporanea la messa a disposizione della struttura, per un’emergenza occupazionale ed assistenziale.

Il futuro affidamento del centro polifunzionale sarà deciso nell’ambito dei servizi previsti e che riguardano le attività social destinate a minori, donne, anziani, immigrati e disabili.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.