Ragazzina violentata dal branco a Pimonte (NA) fugge in Germania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“La famiglia della ragazzina che fu violentata dal branco a Pimonte ha preso la decisione migliore, scegliendo di tornare in Germania perché se fosse rimasta a Pimonte avrebbe rischiato di fare la fine di Tiziana Cantone visto che i suoi carnefici sono liberi e gran parte del paese l’ha presa di mira con offese e giustificazioni inaccettabili dello stupro”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, ringraziando il garante regionale dell’infanzia, Cesare Romano, per aver sollevato il caso.

“Siamo di fronte a una vicenda vergognosa di cui la comunità di Pimonte dovrebbe scusarsi, ma temiamo che non lo farà” ha continuato Borrelli per il quale “purtroppo, alcune comunità sono crudeli verso le donne e viene praticata ogni tipo di violenza fisica e psicologica”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Bisogna derattizzare la provincia di Napoli, questo paesello di napolecani confina con la provincia di Salerno, non dobbiamo permettere che ci infettino.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.