Tuffo nel Sarno: Domenica 2 Luglio si rinnova la tradizione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’associazione Spartacus di Ottaviano e Briganti Sarrastri organizzano per il sesto anno consecutivo il tradizionale tuffo a Rio Santa Marina, una delle sorgenti che compongono il fiume Sarno.
Un’iniziativa che ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione sul tema della tutela di un bene preziosissimo che ha permesso lo sviluppo di civiltà importanti lungo il suo corso, dal bronzo antico ai giorni nostri: l’acqua.
Il tuffo avverrà nella storica Masseria Pigliuocco di Lavorate di Sarno, dove decine di appassionati si sono dati appuntamento: l’evento è dedicato quest’anno alla memoria di Ferdinando Servino, attivista di San Giuseppe Vesuviano che ha contribuito a molte battaglie per la difesa del territorio.
“Il nostro augurio è che ogni anno vengano recuperati chilometri di fiume, una risorsa di primaria importanza per la popolazione” dichiara il dott. Gennaro Barbato, presidente dell’associazione Spartacus: “Il Sarno, con le sue numerose sorgenti, fornisce l’acqua a 700mila abitanti. Con la nostra iniziativa vogliamo fare in modo che i cittadini si appassionino alle ricchezze del territorio e invogliarli a una maggiore partecipazione, perchè con un’adeguata offerta culturale la città di Sarno ha tutto per poter primeggiare”.
Appuntamento Domenica 2 Luglio alle ore 10 a Lavorate di Sarno: si consiglia ai partecipanti di parcheggiare in Via Lavorate Centro e di procedere a piedi verso Masseria Pigliuocco.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.