In 35mila per Tiziano Ferro a Salerno, si teme per il prato dell’Arechi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Tiziano Ferro sarà allo stadio San Filippo di Messina sabato e mercoledì allo stadio Arechi di Salerno.

Il 12 luglio è una tappa molto attesa per il concerto del cantante nell’impianto di Via Allende.

Un appuntamento che richiamerò numerosi fan del’artista da ogni parte della Campania e non solo. Si prevedono migliaia di persone e ci sono non poche apprensioni per la tenuta del manto erboso dell’Arechi già precipitato tra le ultime posizioni lo scorso anno.

Il club granata ha presentato al Comune di Salerno un preventivo di 50mila euro per sostenere le spese di manutenzione post concerto. Si teme non solo per il calpestio dei fans ma anche per le dimensioni del palco e per i mezzi che entreranno ed usciranno dal rettangolo verde.

La Salernitana si è cautelata con la stipula di una polizza assicurativa a garanzia dei lavori di manutenzione straordinaria da effettuare sul terreno di gioco dello stadio Arechi, dopo l’esibizione del cantante.

Sono stati fin qui venduti 29mila biglietti. La sera del 12 luglio, 6mila fan “scenderanno in campo” per assistere al concerto sul prato. Il calpestio di poche ora non preoccupa la Salernitana. La società riflette, invece, sui tempi di permanenza del palco sul fondo di gara: incominceranno ad allestirlo con spalle rivolte alla curva Sud e con largo anticipo, a partire da domani il 6 luglio.

Il 14 sarà tutto rimosso. Poi bisognerà effettuare il sopralluogo e verificare le zone del campo dove l’erba sarà bruciata. A quel punto scatterà la corsa contro il tempo. Dopo il ritiro estivo a Roccaporena, la Salernitana sarà, infatti, di ritorno in città il 3 o il 4 agosto.

 A distanza di poche ore, il 5 o il 6, debutterà in Coppa Italia. In caso di passaggio del turno, sarà di nuovo impegnata nella manifestazione tricolore il 13 agosto. Il 25 o il 26 agosto – dipenderà dal calendario di serie B – affronterà la prima giornata di campionato ma intorno al 20 agosto avrebbe in serbo l’organizzazione di un’amichevole di prestigio, contro un’avversaria da definire.
Il condizionale è d’obbligo, perché tutto è legato alle condizioni del terreno di gioco che dovrà essere “ripreso” dopo il concerto. E’ ovvio che le competizioni ufficiali saranno giocate a Salerno e avranno la priorità ma l’amichevole di lusso potrebbe diventare ballerina, se i giardinieri dovessero consigliare prudenza.
Per quanto riguarda la manutenzione ordinaria e straordinaria del terreno di gioco, la convenzione pluriennale (scadenza 2020) stipulata dalla Salernitana con il Comune di Salerno prevede che l’Ente corrisponda al club 150mila euro stagionali per gli interventi tecnici, cioè quelli che si rendono necessari dopo le attività sportive. Il concerto ovviamente non lo è, rappresenta un intervento extra.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ma smettetela di pubblicare notizie simili. Del prato dell’arechi non ce ne può fregar di meno! Nel calcio contano i soldi ed i calciatori, qua vi preoccupate del manto erboso di uno stadio che ormai ha ben 20 anni e passa.. Tra l’altro il prato può essere rifatto, è solo che lotito è troppo tirchio.Ridicoli Forza granata!

  2. succederà come l’anno scorso, girovagare per l’italia alla ricerca di un campo libero per giocare partite che si dovrebbero disputare all’arechi…perchè sti concerti non li fanno a cava come facevano anni fa? tanto a quei falliti lo stadio non servirà quest’anno!

  3. ma perchè, a noi l’arechi a cosa dovrebbe servire? chi scende all’arechi? rivelino e jairzinho….?? ma vate cocca, stu scem…!

  4. x … delle 23.13 uè tutt scem, pienz e guai tuoi e nun romp e scatl a nnui! Fatt o derby ca gelbison,ma prim fa a collett o sennò manc chill te fai

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.