Baronissi: stop Ceta, Consiglio adotta delibera proposta da Coldiretti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La giunta comunale di Baronissi ha approvato la delibera anti CETA proposta da Coldiretti Salerno che va nella direzione di salvaguardare gli interessi dei cittadini e delle aziende agricole del territorio. Il Ceta è l’accordo tra Unione Europea e Canada che, di fatto, mette a rischio la tutela del made in Italy e della sicurezza alimentare dei consumatori.

“Condividiamo – sottolinea il sindaco Gianfranco Valiante – la battaglia di Coldiretti Salerno e del presidente Sangiorgio. Stiamo lavorando a Baronissi per riaffermare e valorizzare le produzioni agroalimentari di eccellenza e per creare nuove realtà imprenditoriali: il Ceta renderebbe vani gli sforzi fatti da tanti imprenditori che stanno puntando su prodotti tipici di qualità. Come amministrazione difendiamo la distintività delle produzioni locali, raccogliendo le istanze di tanti agricoltori che operano sul territorio”.

Coldiretti è scesa in campo per fermare un accordo considerato cappio mortale per le produzioni salernitane e italiane e che rischierebbe di legalizzare la pirateria alimentare dando il via libera alle imitazioni.

Coldiretti Salerno ha sollecitato i sindaci e agli amministratori di tutta la provincia di deliberare un ordine del giorno che consentisse agli Enti territoriali di esprimersi sull’accordo mentre il Senato sta votando la legge di ratifica. Baronissi è stato tra i primi comuni ad aderire all’iniziativa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.