Saleritana: per Pucino pronto un biennale con opzione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Biennale con opzione per il terzo anno: con questa formula Raffaele Pucino è pronto ad approdare in granata per giocarsi la sua nuova chance nel campionato di serie B. Terzino destro, classe ’91, nelle ultime due stagioni ha giocato prima con la maglia dell’Avellino per poi trasferirsi, sempre in prestito dal Chievo, nel Vicenza, con cui poi ha chiuso il campionato.

Il 26enne difensore casertano è cresciuto calcisticamente prima nel settore giovanile dell’Empoli, poi in quello dell’Atletico Nola ed infine in quello dell’Alessandria, con cui ha mosso poi i primi passi anche tra i professionisti disputando il campionato di Prima Divisione (44 presenze in due campionati dal 2009 al 2011). Successivamente passa in comproprietà al Varese e fa così il suo esordio in serie B.

Nel campionato 2011-12 in cadetteria colleziona 34 presenze ed un gol, guadagnandosi la riconferma per il successivo torneo. Pucino rimane in forza al Varese, anche se il Chievo Verona acquista metà del suo cartellino. Nella sua seconda stagione in B coi biancorossi il terzino raccoglie altre 35 presenze e segna due reti nel campionato 2012-2013. L’anno dopo per lui arriva il suo esordio in A con il Sassuolo, che acquista parte del suo cartellino. La sua esperienza in massima serie, però, dura poco.

Il tempo di inserire tre presenze nel suo curriculum, poi torna in B di nuovo al Varese per essere girato al Pescara, con cui colleziona 32 presenze in campionato e 4 nei playoff. Nei successivi tornei, Pucino cambia di nuovo casacca: prima l’esperienza nel Lanciano, poi quella nell’Avellino, infine, quella nel Vicenza per un totale di altre 69 presenze in cadetteria.

All’età di 26 anni anni, dunque, Pucino ha alle spalle una lunga esperienza in B. Ora vuole rimettersi in gioco con la Salernitana e giocherà il posto con Perico, che ha un altro anno di contratto con la società granata e dovrebbe essere uno dei punti di partenza della difesa per la prossima stagione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.