Parcheggiatori, Lembo torna in libertà: «Lo faccio per vivere»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
Adriano Lembo ha detto al Gip che era rimasto senza lavoro e che doveva pur mantenere la famiglia: “Non ho mai estorto denaro a nessuno. Chiedevo agli automobilisti di darmi quello che potevano. Se avessi avuto un’altra fonte di sussistenza non avrei vestito i panni dell’abusivo”. Questa in sintesi la giustificazione di uno dei 35 parcheggiatori abusivi finiti in carcere e ai domiciliari da giovedì scorso.

Adriano Lembo , difeso dall’avvocato Dario Barbirotti , è tornato in libertà: «Il mio assistito – ha spiegato il legale a La Città – ha ammesso di fare il parcheggiatore abusivo, ma solo da quando ha perso il lavoro. Aveva necessità di mantenere la famiglia, per questo è stato costretto a seguire questa strada, ma mai, in nessuna occasione, ha minacciato gli automobilisti o ha preteso da loro del denaro, limitandosi solo ed esclusivamente ad accogliere qualche obolo che di tanto in tanto gli veniva offerto ».

Hanno fermamente negato di aver avuto mai atteggiamenti violenti o di aver rivendicato somme di denaro anche Gerardo Lembo e Vincenzo Senatore , difesi dagli avvocati Danilo Laurino e Giovanna Coppola . Lo stesso ha fatto Riccardo Pisano, assistito dall’avvocato Maurizio De Feo 

Nel frattempo i carabinieri hanno arrestato il trentenne marocchino Nourreddine Touga sfuggito alla cattura la settimana scorsa. L’uomo si era nascosto all’interno della ex Marzotto, in via Generale Clark ed era pronto ad abbandonare la città

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. E certo! Poi magari se gli offrivano di fare il cameriere o di raccogliere i pomodori magari non c’andava nemmeno! Se ragionassimo tutti così avremmo le strade piene di parcheggiatori abusivi visto che la disoccupazione è intorno al 20%. Una cosa è fare la questua un’altra è fare il parcheggiatore abusivo, per di più in zone dove già si paga profumatamente il parcheggio al comune

  2. Bella questa, tutti i Disoccupati allora si devono mettere a chiedere soldi ai parcheggi per Necessità! Ma andatevene fuori dall’Italia come hanno fatto e continuano a fare fior di giovani LAUREATI con il Massimo dei voti costretti a lavorare e farsi una famiglia all’estero. Il parcheggiatore abusivo vuole solo fare la bella vita guadagnare soldi, restare nella propria città senza fare sacrifici e pagare tasse, basti vederli in giro con l’ultima auto o moto costosa, questa gente non vale niente!! Tanto meglio se si mettessero a fare i venditori ambulanti, almeno vendono qualcosa, loro vogliono fare gli Estorsori noti come Parcheggiatori Abusivi solo per i facili guadagni…..Altro che la Necessità!

  3. Vergogna tanta gente per vivere non va nè ad estorcere nè a rubare. Il mondo sarebbe migliore senza questa gentaglia

  4. Certo che ci vuole proprio na faccia tosta… Quanti disoccupati non si dedicano alle estorsioni per tirare avanti questo GRAN SIGNORE lo sa?

  5. anche io devo mantenere la famiglia e sto a 750 km da casa!! stamattina di fronte all’ospedale c’era il solito parcheggiatore famoso quello con la faccia scura!!! che vergogna europea!!!

  6. Uanm ancora!!!!!!
    Ma che xazzo ce ne importa che è tornato libero?Manco potevano dargli la sedia elettrica o l’ergastolo.
    Speriamo abbia capito la lezione,altrimenti di nuovo(stavolta però subito,non dopo 10 anni)in galera starà.
    Però basta per favore parlare di parcheggiatori abusivi,non distogliete l’attenzione da altri crimini che vengono commessi. Quali?Spaccio,abuso di droghe e alcool,ESTORSIONI VERE(vedi discoteche),furti,truffe,ecc. ecc. ecc .
    Oltre questo i civilissimi SALERNITANI che sicuramente hanno riempito di insulti i suddetti abusivi,che buttano “monnezza”ovunque,fanno xacare i propri cani cari OVUNQUE,usano shampoo sugli arenili,guidano COME vogliono e parcheggiano DOVE vogliono,ecc.ecc.ecc.
    Forze dell’ordine SVEGLIA

  7. A cosa serve arrestare qualcuno con un blitz alle 5 del mattino sapendo che il giorno dopo sarà di nuovo in libertà?

  8. Ma che agnellini!!!!!!! Raccoglievano solo l’obolo che qualche automobilista lasciava!!!! Ma che agnellini!!!! Domani saranno al loro solito posto a minacciare la gente! Garantito! Come il soggetto alla villa del sole che non ha mai abbandonato il suo posto! Quando sarà arrestato anche quello? Un plauso alle forze dell’ordine, ma questa magistratura ………

  9. questa è l’Italia.
    sempre tutti impuniti. e i bravi cittadini lavoratori si fanno il culo per portare i soldi a casa

  10. Non capisco come questi giudici possano accettare certe giustificazioni: lo facevo per campare la famiglia, ma che significa? Per campare la famiglia ci vogliono soldi, allora li guadagnava, le tasse sui redditi le pagano solo i fessi, questo signori guadagnano un sacco di soldi in nero , perche’ non controllano se hanno auto, abb. Pay tv etc.etc. Non c’e’ niente da fare questa e’l’Italia solo i fessi PAGANO e mio automobilisti dobbiamo per forza sottostare alle richieste di questi loschi individui , che tennis.

  11. Una cosa non mi torna.Molti di questi gentiluomini dicono di essere disoccupati e di avere figli. salvo i pochi casi veri di sfortunati che il lavoro lo perdono, ma se non hai soldi ti chiedi quando s***i come li manterrai i figli?

  12. La solita barzelletta italiana. Non lamentiamoci se poi la gente in Italia decide di non denunciare, la motivazione è lapalissiana dopo un articolo del genere.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.