Dal 14 al 16 luglio racconti in riva al mare ad Agnone ed Acciaroli con Porto di Parole

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Cilento Narra” è il sottotitolo scelto per la summer edition di Porto di Parole 2017. Per tre giorni, dal 14 al 16 luglio, saranno le spiagge libere di Agnone ed Acciaroli a trasformarsi in arene delle narrazioni.

Proprio come accaduto a Salerno, il 26 ed il 27 maggio scorsi, al centro dell’itinerante “Villaggio di Sottosopra” sarà allestita una grande libreria. Questa volta a far da sfondo sarà il blu del mare ed il pavimento sarà quello morbido della sabbia. I giochi in spiaggia, che attingeranno a piene mani dalle pagine dei libri per bambini e ragazzi, faranno da giusta prefazione – tanto per rimanere in metafora – agli eventi in programma per il festival delle narrazioni.

Il pomeriggio di venerdì 14 luglio si aprirà alle 18.30 con un momento dedicato alla lettura in libreria; alle 18.45 seguirà lo spettacolo itinerante di percussioni a cura del gruppo Utunga Tabasamu; alle 19 nell’area “lab 1” uno strambo scienziato pazzo catturerà l’attenzione dei più piccoli illustrando i suoi originali esperimenti; alle 19.30, nell’area “lab 2” ci sarà lo spettacolo di Utunga Tabasamu dal titolo “Che Munnezz!”; nell’area “lab 3” alle 20, i Nuovi Scalzi si esibiranno in “Commedia all’improvviso” ed alle 20.30 nell’area “lab 4” spettacolo a cura del Teatro La Ribalta. A chiudere la prima giornata di narrazioni differenti, alle ore 21, sarà lo spettacolo di teatro narrazione “Sulla vetta dell’Olimpo” di Luigi Pisani.

Il giorno successivo (sabato 15 luglio), ad Acciaroli, stessa formula. Dopo i laboratori in riva al mare, il pomeriggio ci si sposterà in piazza. Il tutto avrà inizio alle ore 19. Ad aprire il tour laboratoriale sarà la Sicme Energy con gli esperimenti dedicati alla chimica e poi ancora i giochi educativi di Legambiente, le letture a cura di Saremo Alberi e le attività del gruppo Utunga Tabasamu. I Nuovi Scalzi, invece, cureranno un particolare spettacolo itinerante. Alle 22.30 lo spettacolo finale a cura di Sicme Energy sarà tutto incentrato sulle “Magie della Chimica”.

Domenica 16 luglio a chiudere la tre giorni di Porto di Parole nel Cilento, saranno a partire dalle ore 19 le performance di mimo del Teatro La Ribalta; il teatro di strada dei Nuovi Scalzi e la musica della Salerno Street Parade. Alle 21.30 poi il gran finale con lo spettacolo di Massimo Andrei dal titolo “Favole del mare”.

“Porto di Parole – La bottega delle narrazioni differenti” è organizzato da Saremo Alberi con il patrocinio del Comune di Salerno, di Baronissi, di Montecorice e di Pollica nonché di Nati per Leggere Campania e Legambiente Campania. All’evento hanno aderito l’Associazione “Fonderie culturali”, LAES, Scout FSE Salerno 1, Teatro La Ribalta, Scienza Semplice, i Maestri Infioratori di Ogliara, Esperimentopoli del Dipartimento di Chimica e Biologia dell’Università di Salerno.

Info e dettagli sono sul sito www.portodiparole.com e sulla pagina fb.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.