Pioggia dopo incendi, frana a San Rufo: chiusa la statale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Chiusa al traffico a San Rufo (Salerno) la Strada Statale 166, arteria di collegamento tra il Vallo di Diano e gli Alburni a seguito di un movimento franoso: fango e detriti, a seguito delle forti precipitazioni piovose del tardo pomeriggio di ieri, hanno invaso la sede stradale rendendola impraticabile. Stessa situazione si è verificata in diverse strade comunali del piccolo centro montano del Vallo di Diano. I vigili del Fuoco, addetti comunali, personale dell’Anas e della Comunità Montana Vallo di Diano nonché volontari da ore sono al lavoro per rendere percorribili anche piccole viuzze di collegamento del centro storico.  Tra loro, in prima linea, anche un gruppo di migranti ospiti in una struttura di accoglienza. Il sindaco di San Rufo, Michele Marmo ha “ringraziato tutta la collettività, non solo i nostri concittadini ma anche un gruppo di migranti ospiti di una struttura di accoglienza della zona, per essersi messi a disposizione, con l’intento di risolvere quanto prima la situazione”. “Tutti insieme – dice – stiamo cercando di riportare le cose alla normalità. Intanto stiamo effettuando ulteriori sopralluoghi insieme al Genio Civile per fare una stima dei danni. Rispetto a ieri sera, ora con la luce del giorno, stiamo avendo la reale percezione di quello che è capitato sul nostro territorio ma è ancora presto per fare una reale conta dei danni. Fortunatamente non registriamo nessun ferito”Sono state evacuate precauzionalmente anche due abitazioni invase dal fango. La situazione si è resa ancora più grave in quanto il movimento franoso, dalla collina sovrastante il centro abitato sono scesi giù massi e grosse formazioni di fango, non ha trovato ostacoli perché alberi e vegetazioni sono andati completamente distrutti a seguito degli incendi delle scorse settimane.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.