Dati Svimez: la Campania è la Regione d’Italia che cresce di pù

Stampa
La Campania è la Regione italiana che ha registrato nel 2016 il più alto indice di sviluppo con una crescita del 2,4% al termine di un triennio, dal 2014 al 2016, tutto all’insegna di dati positivi. Lo afferma Svimez nelle anticipazioni del rapporto 2017. “I dati dello Svimez sono estremamente incoraggianti – dichiara il Presidente della Regione Vincenzo De Luca – e ci spingono a proseguire nelle iniziative che abbiamo messo in campo per lo sviluppo e il lavoro. A cominciare dai 2,5 miliardi dei contratti di sviluppo alla grande opportunità delle Zes con la Campania protagonista. Consideriamo questi dati un importante segnale positivo, che ci incoraggia a rimanere concentrati sull’obiettivo principale di questa amministrazione regionale: il lavoro”.

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • a Settembre sto’ pallonaro, a parte tutte le clientele politiche elettorali che ci mette in conto, ci regala anche il Re della Frittura, al secolo Franco Alfieri per 120.000 Euro all’anno.
    Mi raccomando, seguite, votate e pagate caro De Luca e famiglia

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.