Bimba di 2 mesi in ospedale: strattonata dal padre perché piangeva

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sarebbe il padre il responsabile delle ferite per cui una bimba di due mesi è ricoverata da diversi giorni, in gravi condizioni, all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino. L’uomo ha ammesso di aver percosso la piccola che, dopo essere stata portata al nosocomio di Vercelli, ha dovuto essere trasferita nel capoluogo piemontese. La Procura lo ha indagato con l’accusa di lesioni gravi e di maltrattamenti.

A quanto apprende l’Adnkronos, il papà della piccola nel corso dell’interrogatorio avrebbe raccontato di essersi spaventato perché la piccola non smetteva di piangere e di averla per questo un po’ strattonata.

Poi, quando ha deciso di rimetterla nella culla, accidentalmente la piccola gli sarebbe sfuggita di mano urtando la testa, probabilmente contro il comodino. Il padre è stato individuato quale possibile responsabile dei maltrattamenti al termine di indagini condotte dalla Squadra Mobile di Vercelli e coordinate dalla procura, mirate in particolare sull’ambiente familiare nel quale la piccola vive.

La famiglia è già nota ai servizi sociali. Date le condizioni di vita del nucleo famigliare, particolarmente problematiche, della vicenda è già stata investita la Procura dei minori di Torino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.