Salerno: al via il Barbuti Festival, apre il cortometraggio “Salifornia”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Giovedì 3 agosto alle ore 21, in largo Santa Maria dei Barbuti, nel centro storico di Salerno, con la proiezione del cortometraggio “Salifornia”, per la regia di Andrea Beluto, prenderà il via ufficialmente la XXXII edizione della rassegna estiva di teatro “Barbuti Festival” (ingresso libero). In scena: Gianni Ferreri, Giulio Della Monica, Pierluigi Gigante. La commedia è stata girata interamente a Salerno, ha già ricevuto diversi riconoscimenti e sarà proiettato, in una speciale sezione giovani, al prossimo Festival del Cinema di Venezia.

In breve la trama: Ciacianiello, pescivendolo di una cittadina del Sud Italia, esasperato dai continui schiamazzi, viene raggirato da un imprenditore senza scrupoli. Si impegna a far chiudere il negozio di dischi, punto di ritrovo dei ragazzi del quartiere, adiacente alla sua pescheria. Frizzy, eccentrico proprietario del negozio di dischi e Fravaglio, fratello minore di Ciacianiello ma di mentalità più aperta, provano a farlo rinsavire. “Salifornia – spiega il regista Andrea Beluto – mostra l’atmosfera, le dinamiche di Salerno, città da cui provengo. Negli ultimi anni numerose trasformazioni, urbanistiche e soprattutto sociali, hanno influenzato le idee delle nuove generazioni”. Ai chiassosi pescivendoli che animano la città di Salerno, si affiancano dunque i loro figli, sempre più spesso seguaci di una moda occidentale, americana. L’incontro tra queste due culture, apparentemente agli antipodi ma in realtà dotate di punti di contatto, ha permesso che fiorisse una cultura nuova.

Tradizione e innovazione fusi insieme hanno creato un connubio imperfetto, ridicolo a volte, ma allo stesso tempo funzionale; un fervore intorno al quale si è sviluppata una massiccia produzione artistica. Da una parte hip hop e cultura di strada, dall’altra costumi e folklore squisitamente campani. “Salifornia” cerca di descrivere in maniera goliardica il colore, il calore della gente, l’amore e l’orgoglio di essere “pisciajuoli”. Il corto è stato girato tra il centro storico e la periferia di Salerno. “L‘obiettivo del cui raggiungimento vado fiero –conclude Beluto – è stato coinvolgere artisti e amici salernitani che abbracciassero il progetto con la mia stessa passione”.

LE IMMAGINI DEL CENTRO STORICO IN UNA MOSTRA INEDITA

Nella prima serata, si inaugura anche una mostra inedita di Gerry Fezza. Si intitola “Salerno negli occhi” ed è uno squarcio su una Salerno poco raccontata o, troppo spesso, raccontata male. Il suo autore, Gerry Fezza, non è un fotografo professionista ma, come lui ama definirsi, è un fotografo di strada, che ruba gli attimi di vita quotidiana, quelli su cui nessuno si sofferma. Le più concrete forme di integrazione ed inclusione sociale. Dieci scatti in bianco e nero che raccontano la vita “a colori” del Centro Storico e , in particolare, del Quartiere Fornelle; una Salerno vista dagli occhi di chi ne vive il suo cuore più pulsante.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.