Miasmi a Battipaglia: accordo con l’Arpac per i controlli nelle aziende

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è svolto mercoledì mattina l’incontro con il Commissario Straordinario dell’Arpac avvocato Stefano Sorvino, per concordare, nell’ambito delle attività istituzionali dell’agenzia, e pianificare il piano di attività per risolvere definitivamente la questione miasmi a Battipaglia. L’ avvocato Stefano Sorvino, ha garantito alla prima cittadina controlli più frequenti ed ispezioni dell’intero territorio. L’accordo è stato raggiunto nel corso di un incontro con la partecipazione della sindaca e dell’assessore all’Ambiente Stefania Vecchio.

Rispetto, poi, alla nota diffusa nella giornata di martedì dal sindaco di Eboli Massimo Cariello in merito al sopralluogo congiunto effettuato presso l’impianto di compostaggio in zona industriale, la sindaca Cecilia Francese precisa quanto segue. «Il sopralluogo di ieri non ha rilevato nulla di quanto è stato dichiarato dal sindaco Massimo Cariello, a noi quanto riscontrato non risulta – dice la sindaca -. Noi abbiamo fatto una promessa ai cittadini: monitorare seriamente il territorio e smuovere le istituzioni sovracomunali per un intervento immediato. Noi lo abbiamo fatto. L’augurio è che chi accusa gli altri di campanilismo, non si abbandoni egli stesso al campanilismo più sfrenato, ma che, invece decida di lavorare insieme per risolvere i problemi evitando di nasconderli». Giovedì 3 agosto è previsto un incontro al Comune con tutti gli operatori del settore.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.