Salernitana: ecco Bocalon in granata. Con lui anche la punta Regolanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Foto e riprese video per Riccardo Bocalon il neo attaccante della Salernitana che, almeno nelle intenzioni della società dovrà sostituire Massimo Coda. Bocalon, visibilmente emozionato per tanta attenzione ha subito preso contatto con le cose di casa Salernitana. Con lui Salvatore Avallone e Bianchi. Bocalon ha firmato con la salernitana un triennale fino al 2020.

Nelle ultime quattro stagioni con le maglie di Venezia, Prato e Alessandria (due anni) ha realizzato 72 gol. Una media di 18 gol a stagione (gare di Coppa comprese),

Per Bocalon è il debutto in serie B avendo giocato sempre e solo in Lega Pro.

Bocalon è diverso rispetto a Coda, un po’ più statico ma in grado dall’alto del metro e 86 di altezza di essere decisivo sulle palle alte.

 

Con Bocalon al Mary Rosy di Pontecagnano c’era anche un altro attaccanti: Giuliano Regolanti,  classe 1994 svincolato dopo il fallimento del Latina. Il centravanti originario di Anzio aveva da tempo firmato un contratto triennale con la Salernitana, ma non haveva preso parte al ritiro di Roccaporena in quanto impegnato in un percorso fisioterapico a Cesena per guarire da un fastidioso infortunio. Regolanti farà parte a tutti gli effetti del gruppo a disposizione di Bollini. Più avanti si valuterà se farlo partire in prestito in una società amica (Sambenedettese o Paganese) o trattenerlo a Salerno.

A bordo campo anche Francesco Orlando. Il giocatore ha rimediato la lesione parziale del legamento crociato anteriore del ginocchio destro durante l’amichevole di domenica mattina a Tolentino.

Il forte esterno granata dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico, tempi di recupero stimati tra i quattro ed i sei mesi.

 

VIDEO BOCALON

 

VIDEO ORLANDO INFORTUNATO

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. dal sito trasnfermarkt.it che tutti potete consultare: valore di mercato 75.000 euro.
    Gol segnati: 1 nel Latina in 5 partite, 8 nel Gubbio in 36 partite, 3 nel Prato in 14 partite

  2. Uno dei più grandi bomber passati per Salerno:
    Lazio 8 presenze 3 reti
    Verona 7 presenze 1 rete
    Bari 27 presenze 3 reti
    Salernitana 67 presente 33 reti.
    Mannagg a vui e a chi v’é dat mman internett!!!

  3. Lazio, Verona, Bari e poi Salernitana, quindi una promessa… e non Latina, Gubbio e Prato. Fate un pò voi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.