Il matrimonio di De Luca jr, Roberto e Paula oggi sposi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
Giornata speciale per la famiglia De Luca. Il secondogenito del Governatore della Campania, Roberto De Luca, 34enne attuale assessore al Bilancio del Comune di Salerno si sposa con la fidanzata scozzese Paula Clarke 32 anni.

I due si sono conosciuti e
innamorati ai tempi dell’università.

Matrimonio sobrio ed elegante, appena 180 invitati come racconta il Mattino oggi in edicola.

La chiesa scelta per il «sì» è quella di San Giorgio in Via Duomo. Il fratello Piero sarà il compare d’anello. Per testimoni, invece, l’assessore ha scelto il suo socio e collega commercialista Carlo De Luca, e il suo vecchio compagno di scuola Oreste Pisani.

All’altare, invece, Roberto ha atteso  la sua Paula accanto alla madre Rosa Zampetti. La bellezza nordica di Paula ha fatto breccia nel cuore del secondo figlio del governatore. Paula che è a Salerno da anni parla un italiano perfetto, si occupa di marketing e, come scrive su uno dei suoi profili social «ama i cani, cucinare, il cibo e il vino, la fotografia,l’arte,
la moda e i viaggi». Inoltre è una sportiva che ama e non poco la corsa. Anche Roberto è uno sportivo ma il calcio, per lui viene al primo posto.

Dopo la cerimonia, gli sposini si sposteranno verso Vietri sul Mare. È a Villa Divina- struttura di proprietà di Augustro Strianese, ex presidente della Camera di Commercio – in località Benincasa, che la coppia festeggerà.

Poi il viaggio di nozze oltreoceano,verso il continente australiano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. APPENA 180 invitati, mi fate mori voi e il vostro abbassarvi i pantaloni dinanzi De Luca

  2. I William e Kate dei poveri. Fate anche una diretta Tv dell’evento del secolo? O i diritti sono stati ceduti al Sun?
    Se qualche nostro concittadino pensa di dover fare un presente in augurio agli sposi, sappia che probabilmente ha già partecipato; con la Tari.
    Ad ogni modo tanti auguri, sperando che gli eventuali figli scelgano una carriera diversa da quella politica.

  3. Un futuro roseo, tanto c’è Salerno che PAGA uno che non è stato eletto ma che è sulle nostre spalle.

  4. Questo Giovanotto ha gia’ avuto un grandissimo regalo di nozze con un anno e piu’ di stipendio da Assessore esterno nominato. Lui deve ancora dimostrare competenze e capacita’, i soldi delle nostre tasse, invece, gli arrivono puntuali da stipendio.
    Il primo anno e’ andato come e’ andato, ma al secondo nessuno sconto.

  5. Il Padre critica continuasmente DI MAIO e i cinque stelle , perche’ non pubblica il curriculum e i meriti dei figli?

  6. Perché poi voi dovreste solo sparire ed essere denunciati per calunnia e diffamazione.

  7. X emilito. Il padre (come i suoi figli) non ha mai detto che restituirà parte del suo stipendio per poi NON FARLO, cone invece vanno cianciando le stelletelle

  8. In tutta questa scenografia vedo la solita sub-cultura di quel sempre profondo sud di provincia che ho lasciato 40 anni fa per emigrare a Roma.Salerno sempre più a sud con una cultura pettegola e depressa.

  9. Per Stefano. Visto che sei così sicuro dimostrami che i 5 stelle non restituiscono parte dello stipendio. Aspetto con ansia.

  10. x Emigrato Cilentano al Nord e turista al sud
    quindi anche tu dei un extracomunitario. E come ti hanno accolto a Roma ? Come i tuoi conterranei accolgono a Salerno e nel Cilento.

  11. Stefano tu non sei laureato, sei solo, solo un tifoso di De Luca.Sei molto acido e invidioso di quei giovani emergenti e laureati del M5S che con grande passione si impegnano in politica proponendosi in prima persona.

  12. X Anonimo-sconosciuto e senza nome 13:10
    Se dobbiamo considerare le nuove coscienze emergenti del Cilento che vogliono la secessione dall’Italia,allora anche noi oriundi Cilentani ci consideriamo extracomunitari.Si extracomunitari di lusso.Abbiamo prodotto e distribuito per anni ricchezza e benessere.
    Roma Caput Mundi.Tu anonimo sei andato a scuola? Da come parli e scrivi sembri un borgataro della periferia depressa di Salerno.Cerca di produrre e non rimanere un nulla anonimo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.