Salerno: arrestato 32enne nigeriano, spacciava droga sul rione Carmine

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio realizzati dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, intensificati proprio in coincidenza dei fine settimana e delle ferie estive, equipaggi di Volante nella mattinata di sabato hanno arrestato O.S.A., nigeriano di 32 anni proveniente da Caserta, sorpreso in via Paolo De Granita a Salerno con vari dosi di sostanza stupefacente.

Da alcuni giorni, infatti, era stata segnalata da cittadini la presenza di stranieri che si aggiravano  in quella zona con fare sospetto, per cui nella mattinata sono stati effettuati mirati servizi di prevenzione finalizzati al controllo di tali soggetti e nell’ambito dell’attività è sottoposto a controllo il ragazzo straniero che veniva sorpreso in zona Carmine e che alla vista dei poliziotti ha tentato di allontanarsi repentinamente.

Immediatamente è stato fermato e condotto presso gli uffici di polizia, dove sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 50 dosi di eroina già confezionate e pronte per l’uso. Per questo è stato ammanettato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del processo. A carico del cittadino nigeriano il Questore ha emesso il provvedimento del divieto di ritorno nel Comune di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Scusate, ma di che vi lamentate? Li andiamo a prendere fino in Libia? Qualche cazzo di cosa, devono fare poi, sti cani sciolti?! Che Italia di MERDA!!!!!!

  2. Se l’italia è di merda voi cosa siete ?
    Se arrestavano un “bianco” non vi sareste scomodati a commentare.
    Siete fascisti, razzisti e nazisti nell’animo.
    Ovviamente sottolineo che sia stato arrestato e condotto in carcere è giusto così come il provvedimento del divieto di ritorno nel Comune di Salerno.

  3. Fosse stato un italiano allora sarebbe stato un problema nostro, essendo merda straniera invece è un problema che ci hanno voluto affibbiare.

    Chiara la differenza?

    E giusto per la cronaca “schifato”, bianco o nero l’hai messo tu in mezzo. Ora che mi ci fai pensare effettivamente è nero, ma guarda.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.