Matrimonio tra sobrietà e semplicità: il si di Roberto De Luca e Paula Clarke

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Emozionata, solare, raggiante ma semplice. Così è giunta alle 17.30 alla Chiesa di San Giorgio nel centro storico di Salerno Paula Clarke la giovane scozzese sposa di Roberto De Luca secondogenito di Vincenzo De Luca attuale governatore della Campania ed ex sindaco di Salerno. Roberto, attuale assessore al bilancio proprio del comune salernitano, accompagnato sottobraccio dall’elegantissima madre Rosa Zampetti ha aspettato, come da tradizione l’arrivo della sua promessa sposa emozionato in un pomeriggio da temperature proibitive anche per un matrimonio.

Cerimonia molto sobria, con il governatore accompagnato dal primogenito Piero anch’egli visibilmente emozionato. Pochi i politici presenti: il sindaco di Salerno, Enzo Napoli, e i membri della giunta comunale di cui Roberto fa parte. E poi, tra gli altri, il vicepresidente della giunta regionale Fulvio Bonavitacola, il consulente alla sanità Enrico Coscioni e l’ex sindaco di Agropoli Franco Alfieri, oggi capostaff del governatore. Gli sposi, al termine della cerimonia, hanno festeggiato a Vietri sul Mare, a Villa Divina con circa meno di duecento invitati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Si è sposato il premio NOBEL per L’ECONOMIA, ma fatemi il piacere non pubblicate proprio certi avvenimenti soprattutto quando riguardano gente che baratta FRITTURE DI PESCI CON I VOTI:

  2. Ma se lascino parlarecte che il pesce lo vendi senza autorizzazione. Prima o poi ti rinchiuderanno con la camicia di forza.

  3. Lo sposino Assessore nominato a cui, noi contribuenti Salernitani, paghiamo circa 4.000 Euro al mese per occuparsi ancora no sa’ neanche lui di cosa visto che, con il Bilancio fa il solito copia-incolla ribadendoci i nostri debiti milionari mentre con lo Sviluppo, annuncia una volta ogni due giorni nel Salone dei Marmi qualcosa di innovativo e di particolarmente utile per la Città, ma alla fine, dato che non si vede niente di concreto, ama semplicemente sentirsi parlare da solo davanti a soliti.
    Un gradito ospite per tutti, il nuovo Capo staff del Governatore nominato dallo stesso, il quale percepirà sembra 120.000 Euro netti all’anno per le sue eccelse conoscenze delle varie temperature cui deve raggiungere l’olio per fritti ed affini.

  4. Le forze vanno concentrate da dove parte il problema, e cioè LiraTV e giornalai come questo che sponsorizzano i De Luca, che invero non sono che grandi consumatori di risorse monetarie senza muovere dito ne culo. Fin quando non ci concentreremo contro i mezzi di comunicazione di massa che alimentano il sistema De Luca, saremmo sempre punto a capo.

  5. ma perché il Comune non affigge qualche gigantografia per la Citta’???
    Noi continuiamo a pagare tasse e gabelle con aliquote stellari che loro, sistematicamente, distraggono…..se non hanno soldi…come sempre….ci accontentiamo anche di una foto di formato più consono da appendere a casa.
    MA LA FINIAMO CON LA PROPAGANDA IN VERSIONE CRONACA ROSA!!!!

  6. E quindi , un altro mangia pane sulle nostre spalle che ci rivedremo presto a sindaco ….usciranno nuovi posti di lavoro

  7. Ue’ formisani o comm caxx ti chiami… evidentemente non paghi le tasse ma noi a Roberiell u’ regalin e’ nozz ce l’amm fatt’.
    Si nu si’ nu frate, nu cuggin e’ Robertiell o addirittura nu’ scuzzese lontanamente imparentato pa’ sposin…… chi caxxi te ce man c’a ncopp….. ma poi…..chi caxxi te sape???
    Ue Strunz o comme te chiame, tu u’ reggaliell manch ce l’hai fatt…. e ce vuene a fa’ a’ lezion e bonton.
    Statt’ zitt e vat ‘ corca

  8. Trovati un lavoro serio.. che i politicanti come te e tuo padre presto saranno spazzati via dalla rabbia popolare.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.