Caos biglietti, da Alessandria per vedere l’ex Bocalon, non entrano all’Arechi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Quasi dodici ore di viaggio da Alessandria a Salerno e altre 12 per ritornare. Il tutto senza assistere al match della loro squadra del cuore e per non veder in campo il loro idolo Riccardo Bocalon passato dai grigi a giocare contro il suo ex club indossando la maglia granata. Brutta figura all’Arechi per la società granata nei confronti della famiglia Fierro che, marito, moglie e la loro bimba di dieci anni Elisa, si sono dovuti sottoporre ad una interminabile fila per poter acquistare i biglietti. Senza esito. «Abbiamo desistito e siamo andati via. Perché ad una ventina di minuti dall’inizio della partita eravamo ancora in coda», ha spiegato la signora Maria Luisa Porcelli che ha dovuto consolare non poco la figlia, gran tifosa di Bocalon di cui non ha potuto vedere nemmeno il gol.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Grazie Lotito ci fai fare solo grandi figure…Ti manca solo l’estero poi ti conosceranno dovunque. Mi auguro che qualcuno della società? ?? che ha ancora un po di stile possa contattare la famiglia e provvedere in modo intelligente.

  2. che vergogna, ma e da un bel po di anni alla prima ufficiale si ripete la stessa cosa!!!

  3. società ridicola da licenziare in tronco i responsabili dell’area biglietteria !!!!!!!!!!

  4. E vero ha avuto problemi per entrare ma poi tutta la famiglia ha visto la partita ed ha avuto anche l’autografo dal suo idolo

  5. Non e vero la famiglia e entrata vedendo la partita ed ha avuto anche l’autografo dal suo idolo ….e questo e il ringraziamento!!!@@@

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.