Prato Stadio Arechi, la replica di Caramanno: “Condizioni idonee per giocare”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa

“Le condizioni del prato dello Stadio Arechi erano, ieri sera, nonostante un impatto visivo non eccezionale, sufficienti ed idonee alla disputa della partita di Coppa Italia, così come sancito dai verbali di sopralluogo prepartita, cui la Salernitana, manutentrice esclusiva del campo, ha partecipato ritenendole soddisfacenti”. A dirlo l’Assessore allo Sport e all’Ambiente, Angelo Caramanno rispondendo alla nota dei due consiglieri comunali Roberto Celano e Ciro Russomando in merito a un presunto “stato di abbandono” in cui si trova l’Arechi.

“Il terreno – evidenzia l’assessore Caramanno – non era impraticabile, bensì in forte ripresa (altrimenti la Lega non avrebbe consentito la disputa del match) e sarà in condizioni ritengo ottimali per l’inizio del campionato. La nostra comune passione per i “granata” – rimarca rivolgendosi ai due consiglieri di minoranza- ci porta avere un rispetto estremo per la nostra Salernitana, e vi posso garantire che sono state prese tutte le misure e le precauzione idonee per la disputa della gara. Non vi sfuggirà che l’anno scorso, pur senza concerto la Salernitana emigrò ed invece quest’anno si è tenuto un evento importante per la città di Salerno, si è disputata la Coppa Italia e “ci siamo” anche qualificati.

Anche le panchine che sembravano danneggiate, sono invece in via di allungamento da 15 a 18 posti in ossequio a norme federali. Vi rassereno sulla circostanza che con decisioni partecipate e mirate interverremo sulla manutenzione e sulla sicurezza dell’Arechi in vista delle prossime Universiadi, rispettando i parametri Uefa 2019 e restituendo al “Principe degli Stadi” il meritato splendore”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Speriamo che nel momento in cui inizieranno i lavori di rifacimento degli spalti vengano tenute in considerazione le aspettative della tifoseria , soprattutto sui colori , etc.

  2. Il prato dell’Arechi è in uno stato direttamente proporzionale al grado di competenza di questa amministrazione.Un prato da terza categoria..l’ultima delle categorie.

  3. il campo ieri era idoneo SI idoneo a coltivare : patate,pummarole,zucchine,fagiolini,verza,fagioli,piselli,cavolfiori,kiwi,scarola,scarola liscia, cavoletti di Brussuels (pronuncia ufficiale della Regione Campania), cetrioli,melone,melone pane, mais,grano, grano saraceno, granone, ed altro PROBABILMENTE L’ASSESSORE HA VISTO UN ALTRA PARTITA DI UN’ALTRA CITTA’

  4. ma mi chiedo… all’Olimpico di Roma fanno fior fior di concerti in estate e il campo è sempre perfetto… come mai a Salerno con un, dico UN concerto all’anno diventa un campo di patate? Siamo sicuri che sono i concerti, anzi il concerto a rovinare il prato???

  5. Per Formisano. Ho un pensiero per te: //VAT * CORCA// . Per il coltivatore diretto : ve bene tutto ma i Kiwi 🥝 con gli ortaggi?!

  6. Si pagano le tasse più alte E la cittá é una cloaca, si fittano gli impianti sportivi e le strutture sono fatiscenti, si tiene in ostaggio una cittá per più di un mese( luci d’artista) e la pavimentazione ,le strade i marciapiedi sono sempre più da terzo mondo.
    Scusate ma i soldi delle tasse dei fitti dei parcheggi che fine fanno?
    Sarebbe più onesto dire abbiamo un casinò di debiti e questo vi dovete sorbire, stiamo sfruttando tutto senza avere i soldi per fare manutenzione!

  7. PER FORMISANO
    CARO FORMISANO,IL 70% DEI VOTI,ALLE PROSSIME ELEZIONI SE LO POTRANNO SOGNARE!! DE LUCA,PAGHERÀ DURAMENTE DI TUTTI GLI ERRORI COMBINATI IN QUESTI ULTIMI ANNI.MA SOPRATUTTO PAGHERANNO CARO LA SCIAGURATA E DISASTROSA AMMINISTRAZIONE DEL SINDACO NAPOLI E COMPAGNIA BELLA E DI COME HANNO RIDOTTO SALERNO PER LE LORO INCAPACITÀ AMMINISTRATIVE.PARLO DA EX ELETTORE DI DE LUCA,SALVIAMO LA NOSTRA CITTÀ.

  8. Ti consiglio di provare a farti un giro in barca nei bagni della curva sud, sono almeno 5 anni che chiamarli latrine e fare un complimento, là troverai una risposta ai tuoi perché 🙁

  9. stadio ridotto male…città sporchissssima..topi, blatte, mare sporco…spiagge idem…senz’acqua…sul lungomare in continuazione incidenti….mezzi pubblici da 8 mondo…e parlano…DIMETTETEVI….la magistratura su queste cose deve indagare…sul quotidiano….. ci stanno ammazzzzando!

  10. Ahahahah l’amministrazione aveva altro a cui pensare, erano tutti affaccendati con i preparativi del grande matrimonio… mica potevano perdere tempo a far sistemare il campo da gioco?! Ma mi faccia il piacere!!! Ed io pagooooo avrebbe detto Totò!!!
    Che degrado!!! D’altronde sono d’accordo con chi scrive: “Ogni città si merita la sua classe politica…”

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.