Strade usate come alcove, la protesta dei residenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

A Cava de’ Tirreni gli abitanti di via Gaudio Maiori e via Basilio Lamberti, a San Giuseppe al Pozzo protestano perchè le loro strade sono state trasformate in vere e proprie alcove dalle coppiette in cerca di intimità nelle ore notturne. .

I cittadini chiedono maggiori controlli alle forze dell’ordine per porre fine ai fugaci rapporti consumati in queste strade di Cava de’ Tirreni.  La strada inoltre, dopo i rapporti consumati di sera la mattina è un ricettacolo di rifiuti di ogni tipo. A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola.

Tra le curiosità chi ha addirittura pensato di installare un distributore di profilattici. La strada ‘ribattezzata dell’amore’, inaugurata nell’ottobre del 2009, per sfoltire il traffico sulla statale, è uno snodo importante per raggiungere il centro cittadino evitando gli ingorghi ai semafori. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.