Pellezzano: la Giunta adotta il PUC, soddisfatto il Sindaco Pisapia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Con la delibera di Giunta n.69 del 31/07/2017 l’Amministrazione comunale ha avviato la procedura di adozione e successiva approvazione del PUC. “L’adozione del Piano Urbanistico Comunale – spiega il sindaco Giuseppe Pisapia – determina un traguardo fondamentale per la nuova programmazione economica e di sviluppo del territorio. Infatti, il progetto è orientato alla realizzazione di progetti anche speciali di risanamento ambientale, urbanistico ed edilizio”.

Inoltre, una previsione da sottolineare è il risanamento, dove possibile, delle cave dismesse con interventi tesi a determinare la ricucitura del territorio e del tessuto urbanistico per mezzo di opere per la realizzazione di edilizia residenziale privata e convenzionale ERP, di verde attrezzato, di attività produttive e di una significativa azione per una nuova viabilità comunale. Attenzione speciale è stata data alla creazione di nuove aree per le attività produttive e commerciali in modo da consentire alla piccola impresa locale di non emigrare nei Comuni limitrofi.

Successivamente verrà adeguato il piano commercio vigente. Per quanto riguarda l’edilizia privata vi è priorità per il completamento delle aree poste all’interno dei centri abitati senza, però, provocare un indiscriminato uso e consumo del suolo. Il Puc ha ulteriormente tenuto conto degli interventi già preposti ed in corso di esecuzione del precedente PRG. Il nuovo strumento ha adeguato la normativa tecnica alle nuove norme dettate dal PTCP (piano territoriale di coordinamento provinciale) in materia di: aree verdi con zone di rispetto per la salvaguardia periurbana; e di aree agricole e boschive con nuove leggi di applicazione.

Altra priorità è quella della valorizzazione degli impianti di accoglienza (agriturismi, country house…) al fine di potenziare la risposta alla domanda di ospitalità turistica, anche in virtù della posizione cuscinetto di Pellezzano con i Comuni della valle dell’Irno e Salerno.

“Si evidenzia l’obiettivo che questa Amministrazione – dice Pisapia – ha voluto prevedere con il recupero e la conservazione dei centri storici, in particolare nella conservazione delle ville padronali di rilievo architettonico”. All’approvazione definitiva del Puc seguirà un piano di recupero e di colore finalizzato al miglioramento e alla tutela di quanto rimasto dei centri storici delle singole frazioni.

“L’Amministrazione – sottolinea il Sindaco – resta sempre a disposizione per l’ascolto di ogni suggerimento e osservazione da porre all’attenzione dei redattori del Puc. In tempi brevi sarà organizzata un’assemblea pubblica per illustrare quanto programmato”. Entro 60 giorni dalla pubblicazione sul Burc, ogni cittadino portatore di interesse potrà trasmettere ufficialmente le proprie osservazioni. L’Amministrazione, raccolte tutte le proposte, valuterà scrupolosamente quanto suggerito e, nel giro di un mese, proporrà l’introduzione del Puc sulle osservazioni raccolte.

“Finalmente, dopo un intenso lavoro dei tecnici, a cui va il mio ringraziamento – conclude il Pisapia – siamo riusciti ad adottare uno strumento fondamentale per la gestione e valorizzazione del territorio. La nostra Amministrazione, infatti, si è sempre impegnata in una importante opera di risanamento e riqualificazione a favore di una migliore qualità di vita per l’intera comunità di Pellezzano”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.