San Lorenzo al Teatro Barbuti di Salerno: la Nuova Officina con “’A Nanassa”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Giovedì 10 agosto alle ore 21, in largo Santa Maria dei Barbuti, nel centro storico di Salerno, per la XXXII edizione della rassegna estiva di teatro “Barbuti Festival” andrà in scena la Compagnia La Nuova Officina con “’A Nanassa” di Eduardo Scarpetta, nella riduzione e regia di Antonio La Monica. Ingresso 10 euro. Numeroso il cast che, oltre ad Antonio La Monica, conta su:  Clementina Alfano, Salvatore Paolella, Cosetta Petolicchio, Aldo Leonardi, Gianpaolo Capozzoli, Mario Picariello, Nanà Delle Donne, Gabriele Cuoco, Marianna Di Domenico, Sara Fote, Francesco La Monica, Matteo Rinaldi, Carla Tortora, Clara De Sio, Betty De Caro, Brunella Di Pasqua e Rosa Credentino. Di rilievo le scene ed i costumi, tutti rigorosamente d’epoca.

 ‘A Nanassa” commedia in tre atti di Eduardo Scarpetta. Trascritta in napoletano dall’originale di G.Feydeau, La dame di chez Maxim, fu rappresentata la prima volta in Napoli nel 1900. Commedia brillante e veloce ha trovato, nella napoletanità del grande autore, il giusto ingrediente per diventare, fra quelle scritte da Scarpetta,  una delle commedie più rappresentate e gradite al pubblico. Il triangolo, proprio della pochade francese, anche qui la fa da padrone proponendo situazioni e trovate che prendono il pubblico trasportandolo, gioiosamente, nella rappresentazione teatrale del mondo della Napoli di fine Ottocento.

La Nuova Officina si è apprestata con grande rispetto a questo  importante testo della produzione partenopea, rispettandone i tempi ed i luoghi, nonchè arricchendone la struttura originaria. Infatti, Antonio La Monica, che è anche il regista di questo allestimento, ha voluto divertirsi mettendo a frutto le e sue doti di autore inserendo dei personaggi che, sebbene non  escano dalla penna di Scarpetta, ne contengono lo spirito e la personalità, tanto da sfidare  il pubblico ad individuarli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.