Ruggi, si è dimesso il neurochirurgo Luciano Brigante

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il neurochirurgo Luciano Brigante lascia definitivamente l’Ospedale Ruggi di Salerno. Le sue dimissioni, presentate il 4 agosto scorso sono state accolte dall’azienda. Brigante venne coinvolto nello scandalo delle mazzette per bypassare le liste d’attesa in Neurochirurgia. Il professionista si è sempre detto estraneo ai fatti contestati sicuro di dimostrare la sua versione nel corso del procedimento giudiziario.

A novembre scorso  la Corte di Cassazione con la Sentenza n.46650/2016 del 7/11/2016 ha confermato l’estraneità di Brigante alle “mazzette” per il superamento delle liste di attesa.

Il Dott. Brigante è stato prosciolto insieme al suo collega Liberti Cardiochirurgo alla Clinica San Rossore di Pisa, dall’accusa di aver percepito indebitamente somme utili a superare le liste di attesa presso il Reparto di Neurochirurgia del Ruggi di Salerno.

Nel frattempo lascia il Ruggi ed il reparto di Neurochirurgia, unità in cui non era più presente da aprile 2016 quando scattarono i domiciliari. Il posto di Brigante non dovrebbe rimanere vuoto a lungo.

A gennaio scorso l’Azienda, tramite bando, aveva già scelto il numero uno di Neurochirurgia ospedaliera del Ruggi, Giuseppe Catapano , in carico a Benevento, vincitore di concorso designato come nuovo dirigente del reparto. Al Ruggi, inoltre, c’è anche una Neurochirurgia universitaria, diretta dal professore Giorgio Iaconetta .

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.