Ferragosto a Colliano, tra tradizione, spiritualità e fuochi pirotecnici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un evento che trasuda storia e tradizione che si svolgerà a COLLIANO, un paese dell’Alto Sele in provincia di Salerno a Ferragosto. Si tratta dei Solenni festeggiamenti religiosi in occasione dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, che si terranno Martedì 15 Agosto 2017 nella frazione Collianello (frazione posta a nord di Colliano e sviluppata intorno al Castello di epoca normanna). I festeggiamenti saranno preceduti da intensi momenti di preghiera, come l’adorazione eucaristica e la Novena di preparazione alla Madonna, che verranno celebrati Martedì 15 Agosto nei principali luoghi di culto della cittadina, sia nell’Abbazia di Bisigliano dedicata alla Madonna Annunziata che nella Chiesa Madre SS. Pietro e Paolo di Colliano risalente al Duecento in cui alle 11:30 sarà celebrata la Solenne celebrazione eucaristica. Come la tradizione locale vuole i festeggiamenti solenni continueranno alle ore 19:30: infatti dalla Chiesa Madre, con l’accompagnamento musicale dalla banda, degli zampognari locali e dei canti mariani del Coro Parrocchiale, partirà la Solenne Processione della venerata statua, insieme alle tradizionali “cente” votive, che si snoderà lungo lo storico percorso cittadino alla volta della frazione Collianello. E giunti nella piazza della frazione sarà celebrata all’aperto una santa messa in onore dell’Assunta. Al termine della celebrazione eucaristica la sacra effigie sarà accompagnata dai fedeli collianesi e dai tanti turisti accorsi per l’occasione nella Cappella di San Martino da Tours risalente al XV secolo, attraverso le antiche viuzze del Borgo Collianello. E lì sosterà in un trono solenne addobbato di fiori per tutto l’anno. Da anni i festeggiamenti religiosi cedono poi il passo a spettacoli musicali e pirotecnici. Da secoli Colliano rivive la storia di questa antica processione che prende forma lungo strade e piazze della cittadina e la “Madonna di Collianello” attraversandole accoglie e abbraccia sotto il suo manto tutto il popolo collianese, che la segue fin nella sua nobile e antica “casa” nel Borgo normanno della piccola e bella frazione arroccata intorno al Castello.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.