Il maestrale alimenta le fiamme: roghi tra Palinuro e Cava de’ Tirreni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il maestrale di questi giorni crea problemi per la gestione della sicurezza dei bagnanti ma anche per gli incendi, che sono ricominciati ovunque. Il forte vento, il mare alto, le bandiere rosse su gran parte del litorale salernitano, per giornate che difficilmente dimenticheremo, dopo il caldo soffocante e la scarsa ventilazione di inizio agosto. Ieri, a Palinuro, su ogni spiaggia era massima allerta, anche per le fiamme che si sono sviluppate sulla collina a ridosso delle Saline, alimentate dalle solite mani ignote e spinte dal maestrale. Elicotteri dei vigili del fuoco e della protezione civile sono intervenuti con tempestività, hanno bombardato d’acqua a lungo, fino allo spegnimento di una parte del rogo, ma le fiamme- ad un tratto- hanno fatto scattare l’allarme evacuazione per alcune case vacanze, poi rientrato. Episodi che mettono in agitazione i sindaci della costa cilentana, che chiedono interventi più incisivi per prevenire i roghi, non solo per il loro spegnimento. Perché se è vero che di velivoli se ne sono visti pochi nelle ultime settimane e che di Canadair a volte neanche l’ombra, è pur vero che all’emergenza non si dovrebbe proprio arrivare. Non sembra placarsi imvece la furia delle fiamme che ieri hanno distrutto diversi ettari di vegetazione a Cava de’ Tirreni. Anche oggi sono stati segnalati altri roghi a Monte Sant’Angelo: roghi che hanno richiesto il pronto intervento dei Vigili del Fuoco e dei volontari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.