La Juve perde un’altra finale e da Napoli l’ironia anti-pipita è alle stelle

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Non solo due Coppa America e un mondiale che hanno caratterizzato in modo negativo la carriera di Gonzalo Higuain con la sua nazionale, da ieri questo infausto percorso sembra inseguire l’attaccante argentino anche a Torino, sponda Juventus. Dopo la finale di Champions League persa a Cardiff contro il Real Madrid, Il Pipita e la sua squadra sono riusciti a ripetersi anche con la Lazio allo stadio Olimpico, scenario che ha visto trionfare i biancocelesti nella finale di Supercoppa Italiana.

La Juventus è arrivata nel peggiore dei modi nella capitale, dopo tutte le polemiche generate dalla sconfitta contro i Blancos di Cristiano Ronaldo e Zinedine Zidane. Poi si sono messe le rotture con successive partenze di Dani Alves Leonardo Bonucci che non sono stati proprio carini nel come hanno detto addio alla Vecchia SignoraMassimiliano Allegri nell’anno del suo 50esimo compleanno ha inaugurato la stagione facendosi il peggiore dei regali: la perdita di un trofeo.

Ma non è tutto, sembrerebbe che le macumbe dei napoletani, con estrema simpatia e superstizione, abbiano in qualche modo “colpito” anche Higuain, uscito (per fortuna) intatto fisicamente dalla scorsa stagione, ma del tutto inconcludente nelle partite decisive giocate dalla sua squadra. Certo i gol dell’argentino hanno fatto comodo in campionato e Coppa Italia (realizzati anche contro il Napoli) ma se la Juventus con il suo acquisto avrebbe voluto fare il salto di qualità anche in Europa, possiamo dire che per ora l’obiettivo è fallito.

Di questo passo sembrerebbe che i bianconeri siano capaci di giungere in fondo a tutte le competizioni, ma alla fine arrivano secondi e incompiuti con un bomber da 90 milioni incapace di fare la differenza nelle finali. Sul web ovviamente le ironie al gol di Murgia e anche alla doppietta del napoletano Immobile non sono mancate. Ovviamente tante le vignette satiriche contro l’odiato pipita: Gonazalo in una gelateria: vuole un cono – No una Coppa! Solo una delle tante lette. Ma la stagione che sta per iniziare è troppo importante per il Napoli e in molti iniziano con i riti scaramantici, Ride bene chi ride per ultimo e all’ombra del Vesuvio domani contro il Nizza vietato sbagliare o a Torino qualcuno troverà nel suo grigiore cromatico il tempo per farsi qualche risata.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. …..e Lei Direttore che fà ? Il tirapiedi naturalmente da buon rubentino doppiofedista.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.